Lifestyle

Le gonne must-have della primavera-estate 2022


C’è chi già si sta adoperando nell’addobbare la propria cabina armadio di capi perlopiù primaverili e chi mente. Tolta qualche “pazzia da saldi” -inevitabile, duole ammettere, dinnanzi a certi affaroni- si direbbe che, perlomeno nelle nostre fervide fantasie, l’inverno rigido sia già un lontano ricordo. Le timide apparizioni di pieno sole inducono irrimediabilmente a fantasticare sui meravigliosi outfit che indosseremo in un tripudio di blazer, t-shirt e mini, e dunque suggeriscono una domanda: quali modelli di gonne si porteranno?

Le gonne più trendy della bella stagione che proprio non puoi lasciarti scappare

In balìa tra la speranza di poter riutilizzare qualche acquisto fatto più o meno recentemente e la tentazione incontrollabile a provvedere ad arricchire la propria collezione di nuovi pezzi, sono finalmente le tendenze a palesarsi: lunghe, mini e addirittura micro, midi, a vita alta, bassa, a ruota, a tubino o con spacchi vertiginosi… insomma le gonne saranno ancora un capo d’abbigliamento estremamente versatile e adatto veramente a tutti i fisici nonché a tutte le occasioni.

E tra i must-have in fatto di moda per la prossima primavera-estate 2022 non potevano di certo mancare! Addentriamoci quindi alla scoperta di quali saranno i modelli essenziali e irrinunciabili della bella stagione, da avere ad ogni costo nel proprio guardaroba, e come scegliere inoltre il modello adatto ad ogni esigenza. Consiglio spassionato: preparate posto negli armadi!

La gonna costituisce da sempre indubbiamente un capo iconico nell’ambito del vestiario femminile, ancora oggetto talvolta di discussione e, spesso, di insicurezza rispetto alla propria fisicità. Come scegliere la gonna giusta? Di sicuro è una domanda che ognuna di noi si è posta spesso.

Come si sceglie la gonna adeguata?

La gonna è indubbiamente il capo d’abbigliamento ultra femminile per eccellenza, capace di donare quel giusto tocco di classe a qualsiasi outfit, ma bisogna saper scegliere il modello più adatto al proprio fisico per non rischiare uno scivolone di stile. Ci sono poche regole generali da seguire per non sbagliare, ed ora ve le sveleremo tutte!

Se non si gode di particolare altezza, ad esempio, meglio puntare su gonne con lo spacco -non a caso di grandissima tendenza al momento-, possibilmente morbide e con fantasie che si sviluppano in verticale, mentre saranno da evitare, in linea di massima, i modelli sotto il ginocchio e quelle troppo corte.

Qualora invece il problema fosse un po’ di pancetta sarebbe meglio schivare gonne aderenti e con elastici in vita, preferendo per contro modelli più morbidi, possibilmente in tinta unita. Per un fisico formoso, invece, l’ideale sarà optare per una gonna a pareo o ad A, tralasciando magari modelli aderenti e con disegni o fantasie in orizzontale.

È possibile rendere otticamente le gambe più snelle? No problem: nell’evenienza in cui non amiate particolarmente la vostra silhouette l’errore è proprio pensare di dover fare a meno delle gonne! Basta scegliere il modello giusto al fine di sentirsi più a proprio agio, senza rinunce.

La gonna ottimale, in questo caso, sarà una gonna a trapezio oppure a campana, dalla linea svasata, la quale termini appena sopra o appena sotto al ginocchio. Benissimo anche le gonne a vita alta, purché abbiano queste caratteristiche, che contribuiscono a far apparire le gambe visivamente più lunghe.

Gonna in maglia, comode e al caldo fino all’estate

Gonna in maglia arancione tendenze primavera estate 2022
Foto Zara

Partiamo da uno di quei capi che, quasi sicuramente, avranno già un posto di favore nel guardaroba: eredità dei fashion trend appartenenti allo scorso autunno-inverno, la gonna in maglia ha fatto impazzire tutti tanto che si riconferma parte delle nuove tendenze primavera-estate 2022, perlomeno finché caldo non ci separi, è chiaro.

Abbinata in combo al top coordinato, ad una semplice t-shirt o ad una bella camicia sono perfette sia di giorno che di sera. A quadri, fantasie, pied de poule, costine o tinta unita se ne vedranno davvero di tutte i colori, proprio come questa di Zara, in una vitaminica tinta arancione, simbolo della moda degli ultimi tempi.

Proprio come per gli knitted dress, questa tipologia di gonna è una vera e propria coccola da indossare, comoda, soffice e, perché no, anche versatile, la quale accarezza le forme valorizzandole.

La gonna in paillettes per brillare di luce propria

Gonna in paillettes KONTATTO tendenze primavera-estate 2022
Foto Zalando

Improbabile -e vietato- passare inosservate indossando una di queste: la gonna-trend più appariscente della prossima stagione è senz’altro la gonna in paillettes, così come gonne arricchite da applicazioni gioiello e strass, che strizzano un’occhio alle scorse festività e l’altro allo spensierato clima da discoteca che tanto ci manca.

Colpite dalle folgoranti luci dei flash sulle passerelle approderanno tra noi modelli mini, midi o lunghi, i quali spopoleranno tra le più affiatate fashion victim aggiungendo quel pizzico di stile che manca ad outfit forse un po’ anonimi.

Da preferire in classici toni come oro, argento e nude proprio come questa di KONTATTO oppure in nuance vivaci e degradé.

Luminose ed accattivanti, le gonne in paillettes interpretano il ruolo da protagonista abbinate anche solo ad una semplice t-shirt e si prestano ad occasioni disparate, dalle uscite diurne se indossate con una scarpa bassa o uno stivale ad appuntamenti serali a braccetto con un bel tacco.

Gonna a tubino o svasata, l’importante è che sia con spacco (vertiginoso)

Gonna Zara con spacco a fantasia geometrica, tendenze primavera-estate 2022
Foto Zara

Trascorreremo una primavera comode e sensuali con addosso modelli di gonne longuette a tubino, oppure gonne svasate, purché rigorosamente accompagnate da spacco, anche e soprattutto vertiginoso. Questa è di Zara, in tinte accese e pattern geometrico, che ben si amalgama al panorama tendenze di quest’anno.

Tendenze primavera 2020

Estremamente classy, le gonne longuette fanno parte dei famosi evergreen che non possono assolutamente mancare nel proprio guardaroba tra quei modelli di gonne che ogni donna dovrebbe avere, prestandosi esse praticamente ad ogni stagione e davvero a qualsiasi evenienza: le versioni della primavera-estate sono caratterizzate da spacchi più o meno profondi, dettaglio che gioca un ruolo fondamentale quando si tratta di slanciare una gamba, provare per credere!

Come si abbina una gonna a tubino? Qui il test a riguardo.

Gonne mini -e micro- in pieno stile anni ’90

Mini gonna in jenas Levi's- tendenze primavera estate 2022
Foto Zalando

Aderenti, con linea ad A, in jeans o ecopelle poco importa, basta che siano mini ed, in alcuni casi, addirittura micro. Un grandissimo throwback dal retrogusto tutto anni novanta, la minigonna di jeans da qualche stagione è divenuta un autentico trend in termini di stile, la quale ci accompagnerà per mano per ancora molto, molto tempo. Quella in foto è di Levi’s, iconica, indistruttibile ed iper versatile, rigorosamente a vita alta.

Gonna di jeans lunga

Primeggiando anche tra le tendenze primavera-estate 2022, le intramontabili minigonne, a dispetto di quanto si pensi comunemente, donano a fisicità sì altissime ma soprattutto petite, regalando centimetri preziosi alla gamba e slanciandola notevolmente, a maggior ragione se il modello in questione gode di vita alta.

Se quest’ultima caratteristica risulta preziosa quando si parla di alzare otticamente il baricentro, la stessa cosa non si può dire delle sempre meno sporadiche apparizioni di mini a vita bassa, che stanno praticamente seminando il terrore: esse donano realmente a poche, pochissime elette, restituendo una parvenza di busto più lungo e, così, una silhouette poco armonica.

Attenzione invece alle gonne midi, altro grande ritorno di questa stagione: meglio puntare su altro se non si vantano gambe chilometriche, il rischio è quello di accorciare ulteriormente la figura.

Tante saranno le gonne in ecopelle in misura mini ma anche midi, per aggiungere quel twist glam rock agli outfit, che non stona mai. Tale tessuto sarà inevitabilmente sotto ai riflettori per la prossima primavera: da scegliere in toni classici come il nero, marrone o panna oppure in nuance pop e vibranti.

Sapete già come abbinare una gonna in pelle? Ecco il nostro test in merito.

Casual chic con la gonna in tulle

Gonna in tulle Lace&Beads, Tendenze primavera-estate 2022
Foto Asos

Ben presto le strade delle città pulluleranno di aspiranti Carrie Bradshaw: Le tendenze moda primavera-estate 2022 vedono anche il ritorno, in grande stile, delle romanticissime gonne in tulle, organza o taffetà, leggere e impalpabili. A partire dai brand dell’alta moda sino ad giungere ai marchi low cost, le gonne in questione saranno appariscenti, voluminose ma non per questo poco portabili: al contrario, esse saranno compagne fedeli della quotidianità, da sfoggiare senza problema alcuno anche in occasioni e per look del tutto casual.

La gonna lunga in foto è di Lace&Beads, acquistabile su Asos, nera, a vita alta e realizzata in leggerissimo tulle impreziosito da applicazioni brillanti a forma di cuore.

Abbinare la gonna di tulle

Qualche dubbio su come abbinare una gonna in tulle? Ecco un test che vi schiarirà le idee.

Per procedere sul filone gonne protagoniste, che fanno un po’ da statement piece, non potranno mancare gonne con dettagli in piume, ton sur ton o a contrasto rispetto al resto del tessuto, ancora corte oppure in lunghezza midi.

Si vedrà anche il grande ritorno delle gonne plissettate, satin in tinta unita oppure in stampe floreali, dall’aria vintage ma rese contemporanee da nuovi materiali ed applicazioni, lunghe a sfiorare le caviglie oppure in versione mini.

Ed ora la temuta domanda: qual è il tuo modello preferito? Le tendenze moda di questa imminente primavera-estate 2022 sono talmente ricche di pezzi forti da rendere difficile scegliere su quali capi puntare, che sia il caso di acquistare tutto?



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close