Entertainment

Britney Spears nuda: le foto al mare col fidanzato

Che Britney Spears stia vivendo un momento speciale della sua vita è chiaro: finalmente si può mostrare libera e felice dopo più di dieci anni di battaglie culminate nell’addio alla conservatorship, la tutela legale da parte del padre Jamie Spears, che aveva il totale controllo sulla sua vita professionale e privata. La sentenza del giudice è di novembre 2021, e da quel momento Britney si gode la tanto agognata libertà insieme al fidanzato e futuro marito Sam Asghari e i figli Sean Preston e Jayden James.

La pop star di …Baby one more time è finalmente libera di poter utilizzare i suoi social come vuole, e usa Instagram per documentare ogni aspetto della sua quotidianità: la vediamo spesso cambiare look, ballare e allenarsi. Da qualche giorno si trova in vacanza con il futuro marito (non sappiamo quando si sposeranno) che tra pochi giorni compirà 29 anni. I due hanno deciso di festeggiare in una bellissima location esotica e Britney Spears non ha perso tempo per mostrarsi, di nuovo, libera e completamente nuda davanti alla camera. Ecco le foto:

Un jet privato ha portato i due innamorati su un’isola esotica, dove si sono dedicati a bagni nudi sulla spiaggia e romantiche passeggiate in bicicletta. Sembra proprio che Britney Spears e Sam Asghari stiano anticipando il viaggio di nozze!

Con una meravigliosa acqua cristallina sullo sfondo, Britney Spears felice e innamorata si è lasciata immortalare completamente nuda sdraiata sul bagnasciuga, con solo delle emoji a forma di diamante a coprire le parti intime. L’unica cosa indosso alla cantante, in questi scatti, è l’enorme anello di fidanzamento in oro e diamanti regalatole dal fidanzato.

Britney Spears si era già mostrata nuda su Instagram: le foto

Il primo carosello di foto praticamente nuda, se non per uno stringato perizoma rosso, Britney Spears lo aveva pubblicato su Instagram domenica 9 gennaio 2022: la cantante si mostra di spalle davanti a un grande specchio a terra, nuda, se non per un perizoma rosso con un cuoricino, e indossa dei tacchi a spillo.

La foto è accompagnata dalla didascalia “Booty time” (è l’ora del didietro ndr) e tre emoji di rose rosse. Ve ne avevamo parlato nell’articolo qui sotto. Guardate.

Britney Spears ha accusato gli ex manager: avrebbero tentato di ucciderla nel 2008

Britney Spears usa il suo profilo Instagram per le più disparate ragioni e proprio qualche tempo fa ha fatto un’accusa ai suoi ex manager Lou Taylor e Robin Greenhill, tramite un post su Instagram che al momento, però, risulta cancellato. A quanto dice la cantante i suoi ex manager dell’enfant prodige avrebbero provato ad ucciderla nel 2008.

Secondo quanto raccontato da Spears, i due provarono a eliminarla a seguito delle minacce di un’azione legale da parte della cantante nei confronti della compagnia, la Tri Star Sports & Entertainment. Pochi mesi dopo Britney Spears fu privata della gestione dei suoi beni e ricoverata in un clinica psichiatrica. Insomma parole pesanti quelle di Britney Spears seguite poi dalla sua affermazione di voler iniziare una battaglia legale contro coloro i quali furono complici dell’inizio della famosa conservatorship da parte del padre.

Ma al momento non abbiamo ulteriori aggiornamenti riguardo la vicenda. Dall’azienda citata in causa, intanto, è arrivata una risposta ufficiale affidata alle colonne di Rolling Stone:

Queste affermazioni sono completamente false, oltre che altamente offensive, dannose e inaccettabili.

Britney Spears ha firmato un accordo da 15 milioni di dollari per un libro dei memorie sulla sua vita

Finalmente libera dalla tutela del padre e anche dalle violenze psicologiche subite nel corso degli ultimi 10 anni (e più) e che l’hanno tenuta lontana dal poter vivere una vita come voleva, Britney Spears è solo all’inizio di questa nuova fase della sua vita in cui è del tutto intenzionata a rifarsi per il tempo perso. Dal New York Post è arrivata la notizia che Britney Spears avrebbe siglato un accordo da 15 milioni di dollari con la casa editrice Simon & Schuster per scrivere un libro di memorie sulla sua carriera, la sua vita e la sua famiglia.

La pop star dopo aver messo fine dallo scorso novembre alla tutela legale del padre, durata 13 anni, ha annunciato che scriverà un libro senza alcuna censura in cui racconterà la sua versione dei fatti a partire dall’inizio della sua carriera (da giovanissima) fino ad arrivare agli ultimi, difficili, anni. Solo lo scorso gennaio, il 12 per la precisione, Britney Spears aveva annunciato sui social in un post di sentirsi pronta a raccontare tutta la vicenda in un libro. Infatti, aveva pubblicato la foto di una vecchia macchina da scrivere accompagnata dalla didascalia: “Parto dell’inizio?”.




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close