Politics

Coppa Italia, Milan-Inter 0-0 in andata semifinale : Funweek

(Adnkronos) – Milan e Inter non si fanno male nella gara di andata della semifinale di Coppa Italia che si chiude sullo 0-0. Verdetto rinviato […]

adnkronos




– Ultimo aggiornamento


Coppa Italia, Milan-Inter 0-0 in andata semifinale

(Adnkronos) – Milan e Inter non si fanno male nella gara di andata della semifinale di Coppa Italia che si chiude sullo 0-0. Verdetto rinviato alla semifinale di ritorno in programma alla fine di aprile. 

LA PARTITA – Il Milan di Pioli cerca il successo con maggiore convinzione più ma le occasioni vengono sbagliate dagli attaccanti rossoneri o sventate dal portiere dell’Inter Handanovic. Inzaghi per la sfida di San Siro torna alla coppia d’attacco Lautaro-Dzeko, mentre in difesa i titolari nei tre dietro con Skriniar-De Vrij-Bastoni. Per il Milan slitta ancora il rientro di Ibrahimovic, in tribuna, quindi Giroud al centro dell’attacco con Saelemaekers e Leao sugli esterni e Krunic in mezzo nei tre dietro la punta. Bennacer e Kessié davanti alla difesa e Florenzi esterno.  

Dopo i primi minuti di studio il Milan prova subito a mettere in difficoltà la difesa nerazzurra, al 10′ Handanovic mette in difficoltà Brozovic con un passaggio corto, Saelemaekers ne approfitta conquistando il possesso e tirando in porta, ma il portiere nerazzurro respinge. Passa un minuto e la squadra di Pioli è ancora pericolosa. 

All’11’ Theo Hernandez recupera palla e tenta di sfondare per vie centrali, l’esterno rossonero prova il tiro da fuori area ma spedisce al lato. E’ la squadra di casa a fare la partita con l’Inter che attende e prova a ripartire. Al 21′ Dzeko entra in area e calcia addosso a Tomori, sulla respinta fuori area arriva Bastoni che di sinistro impegna Maignan che blocca.  

Con le ripartenze di Perisic la squadra di Inzaghi prova ad impensierire i cugini che al 39′ hanno ancora un’ottima iniziativa a destra con Saelemaekers che mette al centro per Krunic che in area si gira e tira, ma per pochissimo non trova lo specchio. 

L’inizio della ripresa è ancora di marca rossonera con Rafael Leao che si libera sulla sinistra rientrando sul piede opposto, l’esterno del Milan tira a giro con Handanovic che in tuffo respinge. Al 57′ ancora Milan pericoloso su una rimessa laterale da destra la arriva a Krunic sul primo palo, il centrocampista rossonero si gira subito ma tira fuori. L’Inter non riesce ad affondare e rischia: al 63′ altra ripartenza dei rossoneri, Florenzi servito sulla corsa va per vie centrali e tenta il destro ma Handanovic blocca. Girandola di cambi da entrambe le parti per inserire forze fresche con l’Inter che prova ad essere più aggressiva con l’ingresso di Vidal e Sanchez.  

Al 76′ Dumfries è bravo a sfilare sulla destra mettendo un cross al centro per Dzeko che viene anticipato da Tomori. Passa un minuto e il Milan riparte, cross sul secondo palo per Giroud ma l’attaccante rossonero perde l’attimo, arriva Messias che tenta la girata da destra sul secondo palo che termina fuori. Niente da fare e tutto rimandato alla sfida di ritorno. 

Newsletter

Iscriviti a Funweek,
ogni settimana il meglio di
cinema, tv e gossip!

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close