Politics

“Significativo vedere tutti paesi riuniti“

di Letizia Cini

Mahmood abbraccia sua mamma a Sanremo 2022

Mahmood abbraccia sua mamma a Sanremo 2022

“Sono convinto che sia importante essere qui oggi a Expo 2020 Dubai, soprattutto per il momento storico in cui ci troviamo, visto cosa sta succedendo in Ucraina. È importante lasciare messaggi giusti e forti in un periodo come questo. Il messaggio lo lancerò soprattutto stasera col concerto e credo che sia quello di stare sempre dalla parte degli oppressi e mai degli oppressori. Questo è il messaggio base, la regola”.
Lo ha detto Mahmood in conferenza stampa al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai. Questa sera, il vincitore di Sanremo si esibirà in concerto al Millennium Amphiteatre dell’esposizione universale.

Mahmood in conferenza stampa al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai. Questa sera, il vincitore di Sanremo si esibirà al Millennium Amphiteatre dell'esposizione universale

Mahmood in conferenza stampa al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai. Questa sera, il vincitore di Sanremo si esibirà al Millennium Amphiteatre dell’esposizione universale

“Con la mia musica ho sempre parlato di inclusione a 360 gradi – le parole del cantante – . Vedere i video che girano sui social in questo periodo fa male. Fa male vedere che nel 2022 la situazione non sia cambiata così tanto rispetto a guerre passate. Devo dire che bisogna cercare di aiutare e far sentire le persone aiutate, questo è importante“, ha sottolineato. In merito al concerto, il vincitore di Sanremo in coppia con Blanco ha spiegato che “abbiamo intrapreso una strada più acustica perché volevamo portare in un posto caotico come Expo Dubai qualcosa di più intimo, fare questo contrasto”.

Mahmood e Blanco Sanremo 2022

“Sono molto onorato di suonare qui stasera all’Expo Dubai perché rappresentare l’Italia per me in un momento storico come questo credo sia una cosa molto bella e molto importante. Sono contento di essere qui anche per un tema di inclusione. Vedere tutti i Paesi qui riunioni è una cosa molto significativa”, da sottolineato.

Blanco e Mahmood nudi, con due colombe sulle spalle e lo sguardo fisso sul lettore. Sono proprio loro, i vincitori di Sanremo 2022, i protagonisti del nuovo numero di Vanity Fair, in edicola dal 23 febbraio. I due artisti si raccontano in 15 pagine di interviste. Le immagini sono state scattate dai due maghi dell’obiettivo come Luigi & Iango

Ora ho visitato il Padiglione Italia e vedere tutta la nostra cultura inglobata in un unico posto in cui tutto il mondo può visitarla mi rende felice – ha sottolineato Mahmood – . L’Eurovision Song Contest? Sicuramente è sempre meglio non aspettarsi niente quando vai a fare una cosa così importante. Viverlo con leggerezza alla fine può essere la risposta migliore, un pò come abbiamo fatto con Sanremo. Questo sarà un periodo intenso. Prima dell’Eurovision ho un tour e dopo ne avrò un altro. Spero semplicemente di arrivare vivo a luglio, ma sono molto contento perché finalmente possiamo reiniziare a cantare, sentire la gente cantare. Questo è molto importante per chi vive nel mondo della musica”.

Brividi con Blanco

Mahmood e Blanco hanno vinto Sanremo con “Brividi” il Festival di Sanremo 2022. Al secondo posto Elisa, al terzo Gianni Morandi. Il brano di Mahmood e Blanco ha fatto innamorare tutti. Non solo all’Ariston, ma in tutto il mondo. La canzone, un inno alla libertà di amare, è  stata la più ascoltata di sempre in un solo giorno in Italia ed è diventata la quinta più ascoltata nella “Top 50 Global” di Spotify, la playlist che contiene i 50 brani più ascoltati in tutto il pianeta. Vediamo alcuni traguardi che ha già raggiunto la canzone che ha vinto il Festival di Sanremo 2022.

Brividi, la canzone più ascoltata di sempre in un solo giorno in Italia

Mahmood e Blanco insieme con “Brividi” a Sanremo 2022

Il giorno dopo aver presentato la canzone al Festival di Sanremo, “Brividi” di Mahmood e Blanco è stato il brano più ascoltato di sempre in un solo giorno su Spotify Italia: in 24 ore ha infatti registrato 3.384.192 streaming. Il precedente record era di “Veleno 7” di Gemitaiz e Madman con 1.855.492 streaming. Quasi doppiati dunque.

La quinta canzone nella playlist “Top 50 Global” su Spotify

Come anticipato, “Brividi” si è classificata in quinta posizione nella classifica “Top 50 Global” di Spotify, la playlist che contiene le 50 canzoni più ascoltate in tutto il mondo. Solo i Maneskin, prima di loro, sono riusciti nell’impresa, piazzandosi nella Top 50 del mondo con i brani “Zitti e buoni”, “I wanna be your slave” e “Beggin”.

Il video di “Brividi” su YouTube: in quattro giorni oltre 9 milioni di visualizzazioni

Su YouTube un altro clamoroso successo. Il video di Brividi”, aggiunto sulla piattaforma il 2 febbraio 2022, ha totalizzato in meno di quattro giorni oltre 9 milioni di visualizzazioni, piazzandosi al primo posto nelle tendenze di YouTube. (Al secondo posto c’è l’esibizione della prima serata: il video ha totalizzato circa 6 milioni di visualizzazioni).

Blanco e Mahmood non sono più i favoriti dell’Eurovision 2022

Blanco e Mahmood non sono più i favoriti dell’Eurovision 2022. Dopo aver stravinto Sanremo con Brividi, i due cantanti avevano riscosso una grande attenzione in tutta Europa ed erano subito finiti in testa alla classifica dei bookmakers, staccando di oltre dieci punti le altre nazioni favorite come Australia, Polonia, Grecia e Svezia.

Dopo lo scoppio del conflitto dopo l’invasione della Russia c’è stato un cambiamento repentino della classifica. Gli analisti sono sicuri che la solidarietà nei confronti del popolo ucraino da parte del pubblico influenzerà anche l’esito della manifestazione canora. Come spiega il sempre ben informato Biccy, nelle ultime 48 ore, “Stefania” di Kalush è salita in testa alla top ten, superando Brividi di nove punti.

 

Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close