Politics

Francia: presidenziali, uomo rompe uovo in testa a Zemmour – Politica

Un uomo ha preso di mira il candidato alle presidenziali, Eric Zemmour, rompendogli un uovo sulla testa al suo arrivo a Moissac, nel sud della Francia, dove il polemista di estrema destra si è recato per fare campagna elettorale. In un video, già diventato virale, si vede l’uomo, piuttosto anziano, avvicinarsi con determinazione all’auto del candidato e rompergli un uovo sulla testa prima di essere bloccato dalle guardie del corpo.
    “Vediamo da quale parte sta la violenza – ha commentato l’ex giornalista, accolto al Comune dal sindaco del Rassemblement National di Marine Le Pen, Romain Lopez – ci sono persone che non sopportano il dibattito democratico”. Zemmour period accompagnato da Marion Maréchal, la nipote di Marine Le Pen, che si è unita al suo movimento, “Reconquete!”, da una settimana.
    
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


close