Business

Yamaha TW-E5B, i nuovi auricolari true wireless con aptX Adaptive e Listening Care


Yahama ha ampliato la gamma di auricolari true wi-fi con i TW-E5B, un modello che va advert aggiungersi ai TW-E3B lanciati nel 2021. Il nuovo modello in-ear è caratterizzato da una struttura ricurva progettata per adattarsi ergonomicamente all’orecchio, garantendo, secondo Yamaha, una tenuta sicura e adeguata. Sia sull’elemento sinistro sia su quello destro sono presenti pulsanti per controllare tutte le funzioni.

Sull’auricolare sinistro ne troviamo solo uno che, alternando pressioni brevi, prolungate e doppi tocchi, gestisce il play/pausa, le chiamate e l’attivazione della modalità Ambient Sound. Su quello destro i tasti sono invece due e servono per regolare il quantity, l’avanzamento o il ritorno al brano precedente eccetera. Ogni auricolare pesa circa 6,5 grammi ed è certificato IPX5, che indica la resistenza advert acqua, pioggia improvvisa e sudore.


La riproduzione del suono è affidata a trasduttori dinamici da 7 millimetri, più grandi di quelli da 6 millimetri che troviamo nei TW-E3B. La struttura dei TW-E5B è stata studiata in modo da eliminare tutti gli ostacoli all’interno dell’alloggiamento e per allineare i summenzionati trasduttori con il condotto uditivo, favorendo così la naturale diffusione dell’audio. Gli auricolari sono ovviamente dotati di microfoni per effettuare o ricevere chiamate. Queste ultime si possono avvalere del contributo fornito dalla tecnologia Qualcomm cVc, acronimo di Clear Voice Capture, efficace nell’eliminare il rumore e cancellare l’eco.

Come i TW-E3B anche il nuovo modello mette a disposizione dell’utente Listening Care, una tecnologia Yamaha che promette di migliorare l’ascolto di musica anche ai volumi più bassi. Per ottenere questo risultato si opera sull’equalizzazione agendo in base al livello di quantity impostato. Lo scopo consiste nell’ottenere un segnale audio bilanciato con una resa paragonabile a quella che si può apprezzare con una pressione sonora più elevata.

Gli E5B aggiungono poi l’Ambient Mode, una modalità che permette di far passare i suoni provenienti dall’ambiente circostante per non isolare completamente l’ascoltatore. Le novità abbracciano anche la connettività Bluetooth, che passa qui dalla 5.0 alla 5.2 e embrace i profili A2DP, AVRCP, HFP, HSP e i codec SBC, AAC e aptX Adaptive (quest’ultimo period assente sugli E3B). Le funzioni si possono controllare tramite l’app Headphone Control per iOS e Android. Sono supportati gli assistenti vocali Siri e Google Assistant.

La batteria integrata offre un’autonomia che può raggiungere le 8,5 ore di funzionamento a cui si aggiungono altre 21,5 ore tramite la custodia fornita in dotazione. In totale si parla quindi di circa 30 ore di autonomia. La ricarica veloce tramite USB-C aggiunge 1 ora di funzionamento in soli 10 minuti, mentre per la ricarica completa servono 1,5 ore per gli auricolari e 2,5 ore per la custodia. In dotazione vengono forniti 4 gommini di dimensioni differenti (XS, S, M e L) per le orecchie , la custodia e un cavo USB-C – USB-A per la ricarica.

I TW-E5B saranno disponibili in aprile nei colori blu, marrone, nero e grigio al prezzo indicativo di 159 euro (da confermare il listino italiano).



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close