Business

da oggi il servizio innovativo di Cryptosmart


Se ti sei approcciato anche solo superficialmente al mondo delle criptovalute, avrai sentito parlare senza dubbio di “mining”. Letteralmente, significa “estrazione” e fa riferimento al meccanismo di “creazione” di un token digitale, come se fosse fisicamente estratto in una miniera. Cryptosmart ti consente adesso di partecipare ai benefici di questa operazione attraverso lo “staking”.

Anzitutto, Cryptosmart è una piattaforma change al 100% italiana (ha sede a Perrugia), grazie alla quale gli utenti possono acquistare e vendere criptovalute. Se sei un “hodler”, vale a dire un investitore in criptovalute a lungo termine, ecco che questo suo nuovo servizio ti renderà possibile guadagnare praticamente senza fare nulla, se non lasciare per almeno una settimana il tuo “wallet” (portafoglio) con la quantità di criptovaluta prescelta.

In cosa consiste il nuovo servizio di Cryptosmart? Una caratteristica fondamentale della “blockchain” consiste nel processo di validazione dei blocchi, il quale rende sicuro il sistema. Esistono due principali meccanismi allo scopo: il primo e di gran lungo più diffuso si chiama “Proof of Work” e consiste nello sfruttare l’elevata capacità di calcolo dei pc degli utenti che partecipano alla validazione dei blocchi. Esso ha una grossa pecca: consuma un’elevatissima quantità di energia e, pertanto, è considerato non ecosostenibile.

In cosa consiste lo staking delle criptovalute

Un’alternativa è il “Proof of Stake” – a proposito, l’Unione Europea vorrebbe imporlo per difendere l’ambiente e ridurre i consumi energetici – vale a dire un processo per cui il validatore è scelto sulla base della criptovaluta detenuta a deposito in “stake”. Ecco spiegato il servizio offerto da Cryptosmart. Le criptovalute degli utenti vincolate allo staking serviranno ad effettuare la validazione dei blocchi, grazie alla quale saranno distribuite settimanalmente nuove criptovalute ai partecipanti, in qualità di ricompensa.

Sono tre le criptovalute che possono essere messe a staking con Cryptosmart: Ethereum, Cardano e Polkadot. Nel caso di Cardano, la distribuzione del premio avviene ogni 5 giorni, mentre per le altre ogni sabato. Dunque, ogni settimana si ha la possibilità di visualizzare quale sia la quantità di criptovalute ricevute in premio per avere partecipato alla validazione dei blocchi attraverso lo staking.

Riassumendo, gli utenti devono compiere tre semplicissimi passi per beneficiare di questo nuovo servizio:

  • acquistare o mantenere un pockets di criptovalute in Cryptosmart;
  • selezionare la criptovaluta e la relativa quantità da mettere a staking;
  • ricevere settimanalmente (ogni 5 giorni per Cardano) le criptovalute come premio.

In media, le criptovalute offerte come premio per lo staking ammontano al 4-6% per Ethereum e Cardano, al 10-12% per Polkadot. Questi dati si ritengono al netto della commissione del 20% a favore di Cryptosmart, necessaria per coprire i costi e consentire la gestione della piattaforma in tutta sicurezza. Lo svincolo può avvenire in qualsiasi momento, tranne che per Ethereum. Entro le successive 48 ore, sul pockets riceverete l’accredito sia delle criptovalute che avevate messo a staking, sia di quelle ricevute come premio.

 

 

 



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close