Business

Oligarchi nel mirino: yacht sequestrati e caccia ai patrimoni schermati all’estero



Sy, lo yacht da 530 milioni di euro di valore sequestrato venerdì sera all’oligarca russo Andrey Igorevich Melnichenko, non è soltanto la barca a vela più grande al mondo. È anche il simbolo di come l’Italia abbia deciso di affrontare il tema delle sanzioni alla Russia, a differenza di molti altri paesi europei: nessuno sconto, rigore nella linea imposta dall’Unione europea.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close