Business

Escobar: il malware che prende di mira i vostri conti in banca


Nel mondo della sicurezza per i dispositivi mobili arriva un nuovo malware con un nome altisonante. Parliamo di Escobar, un trojan che sembra prendere di mira le app bancarie per rubare preziose informazioni personali.

Come sottolineato da Bleeping Computer, Escobar è un malware che può essere definito come l’evoluzione di Aberebot, un malware che aveva seminato il panico nel mondo Android qualche anno fa e che agiva sempre nel settore delle app residence banking. Escobar è un malware che ha l’obiettivo di eseguire un codice per mostrare agli utenti delle schermate pretend relative advert app di residence banking, con lo scopo di rubare informazioni personali agli utenti, come le credenziali di accesso.

Nel database del codice di Escobar sono stati scovati rilevanti riferimenti alle pagine di accesso di 190 app finanziarie, integrati con lo scopo di simulare le interfacce grafiche di accesso e indurre gli utenti a inserire le informazioni personali per poi rubarle. Il malware sarebbe in grado anche di leggere i messaggi personali ed estrapolare la posizione GPS dei malcapitati.

Tutti i dati personali rubati verrebbero poi inviati a un server, dal quale gli hacker possono attingere per continuare le loro operazioni illegali. Come al solito il consiglio per difendersi da tali minacce rimane quello di verificare attentamente le app che si installano sul proprio smartphone, abilitare Play Protect di Google e non installare app da retailer non ufficiali.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close