Business

Usa annunciano il dollaro digitale, stangata sulle criptovalute


Regolamentare l’utilizzo delle criptovalute e delineare l’operatività per il dollaro digitale in risposta allo youan digitale cinese lanciato in occasione delle olimpiadi invernali: è questa la strategia degli Usa messa nero su bianco dal presidente Joe Biden nell’government order dedicato per l’appunt alle criptovalute.

Le misure introdotte dal decreto si concentrano su sei punti:

  • La protezione dei consumatori
  • La stabilità finanziaria
  • Il contrasto alle attività illecite
  • La competitività degli Usa nel sistema monetario digitale internazionale
  • L’innovazione responsabile, con focus particolare sul contrasto al criptoinquinamento

La Casa Bianca chiede alle agenzie federali in primis un approccio unificato nell’adozione di regole in materia di asset digitali. A protezione di consumatori, investitori e imprese americane dai rischi derivanti dalle criptovalute, e perché è in gioco – si legge nel comunicato allegato al decreto – la sicurezza nazonale e la stabilità finanziaria nazionale e globale.

Il dollaro digitale

Il punto focale dell’ordine esecutivo è la richiesta a una serie di agenzie del governo, tra cui il dipartimento del Tesoro e il dipartimento del Commercio, di esaminare i rischi e i benefici della creazione di un dollaro digitale gestito dalla sua Banca centrale (Central financial institution digital foreign money o Cbdc), ovvero la Federal reserve.

Per gli analisti l’ordine esecutivo rappresenta un chiaro riconoscimento della crescente importanza delle criptovalute e del loro potenziale impatto per gli Stati Uniti e i sistemi finanziari globali.

Oscillazioni

Nei giorni scorsi le criptovalute avevano guadagnato terreno in seguito allo scoppio della guerra in Ucraina. Sia i russi che gli ucraini stanno infatti usando le valute digitali per finanziare le loro spese belliche. Mentre l’Ucraina riceve donazioni da tutto il mondo in asset digitali, la Russia le sta utilizzando per coprirsi dopo l’embargo finanziario dei suoi beni in Occidente.

Dopo l’annuncio di Biden, Bitcoin è sceso nuovamente nella fascia dei $40.000, cancellando così tutto quanto guadagnato nei giorni precedenti. Bitcoin è in calo del 7.54% nelle ultime 24 ore con il prezzo che si attesta a $39.09





Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close