Lifestyle

Il kit del perfetto giro in moto del weekend, 5 cose da avere sempre con sé


Il package del motociclista per il perfetto giro in moto nel weekend è composto da una serie di oggetti che si possono trasportare, indossare e installare sul proprio bolide senza nessun problema. Ma prima di vederli uno per uno è bene fare alcune premesse. La prima cosa da fare prima di partire per il giro è vestirsi adeguatamente: casco, giacca, paraschiena, guanti, pantaloni e stivali, devono tutti rispettare le normative Cee più recenti, per essere davvero sicuri. 

Poi bisogna controllare un paio di aspetti della moto: la pressione delle gomme, che sono il primo elemento di sicurezza, e l’ingrassamento della catena, per non consumarla prima del tempo, rovinandola. Meglio inoltre tenere sempre bene a mente una serie di regole di guida, per divertirsi in tutta sicurezza. 

Quindi ecco tre regole d’oro, che rappresentano la base di qualsiasi corso di guida sicura per due ruote: la prima è guardare sempre lontano, per capire dove va la strada, le traiettorie e fronteggiare possibili imprevisti. La seconda è puntare con lo sguardo la parte finale della traiettoria e mai il pezzo di asfalto subito davanti alla moto. La terza è di essere dolci e progressivi in tutte le manovre, tenendosi sempre un buon margine di sicurezza. Avendo tutto questo ben presente, possiamo parlare del package del motociclista per il perfetto giro in moto nel weekend.

Kit antiforatura

Su Amazon a 39,99€



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.