Sports

JUVE, ATTENTA ALLA VOGLIA DI PENALIZZARTI!

C’è un brutto clima attorno alla Juventus, lo sentiamo, non proprio come nel 2006, ma molto simile. Allora l’Italia aveva vinto il Mondiale, questa volta l’Europeo, mentre ha mancato le qualificazioni per Qatar 2022. Allora la base della Nazionale period bianconera, questa volta meno, ma comunque il peso si è sentito, eccome.


Allora la Juventus veniva da una serie di trionfi e cercava di scalare l’Europa, oggi la Juventus in Europa arranca un pò, ma comunque negli ultimi dieci anni ha vinto nove scudetti, un’impresa unica.


I bianconeri, però sono ancora al centro del mirino, nonostante la società sia quotata in borsa con bilancio ipercertificato, analizzato e controllato da fior fior di perfezionisti, c’è qualcuno che sta scavando in lungo ed in largo per cavar fuori il classico “ragno dal buco”.Analisi, plusvalenze, valutazioni di giocatori ed ora anche stipendi differiti. 


Forse qualcuno non si è accorto che dal 2020 le società di calcio hanno dovuto affrontare una pandemia mondiale che ha costretto ogni società advert individuare e svolgere azioni estreme per salvaguardare la continuità aziendale.


Le società che non sono fallite, che non hanno smobilitato e che sono ancora in piedi andrebbero elogiata e non perseguitate ed invece la Juventus viene messa nel centro del mirino con il chiaro superb di penalizzarla.


Vedremo se alla superb ci sarà anche una penalizzazione reale e numerica, ma le perquisizioni advert orologeria, gli interrogatori prima degli allenamenti, le pagine sui giornali a screditare la società pesano e sono il classico tentativo di qualcuno di destabilizzare. Staremo a vedere, siamo sicuri che la Juventus saprà difendersi come si deve per non finire come nel 2006 colpevoluzzata su espisodi che non esistevano.


Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.