Business

Vader sarà introdotto nella WWE Hall of Fame


La WWE ha annunciato che Vader sarà introdotto nella WWE Hall of Fame. Un riconoscimento importante per una delle leggende dello sports-entertainment. La cerimonia avrà luogo luogo venerdì 1 aprile all’American Airlines Center di Dallas come parte della WrestleMania Week. L’evento sarà trasmesso in streaming dal vivo sul WWE Network.

Vader sarà introdotto nella WWE Hall of Fame

WWE Hall of Fame

Proveniente dalle Rocky Mountains, il possente Vader da 205 chili si fece notare per la prima volta sui ring del Giappone, dove distrusse il WWE Hall of Famer Antonio Inoki in un incontro controverso. I fan giapponesi erano così sconvolti nel vedere il loro eroe smantellato dal gigantesco Vader che scoppiò una rivolta nella Sumo Hall di Tokyo.

Questo pandemonio non fece altro che alimentare ulteriormente l’aggressività di Vader, e una lunga serie di atleti cadde dinanzi alle sue devastanti manovre – in particolare il Vadersault.

The Mastodont continuò advert affermare il suo dominio in Giappone e alla high quality si fece strada in tutta Europa e in Messico. Questo percorso di distruzione portò il gigante alla World Championship Wrestling nei primi anni ’90, dove sarebbe diventato una delle loro più grandi star. Con il WWE Hall of Famer Harley Race nel suo angolo, Vader superò leggende della WCW come Sting, Ric Flair e Cactus Jack e conquistò tre World Heavyweight Championships durante il suo periodo con la compagnia.

Nel 1996, il powerhouse si fece strada verso la WWE, dove debuttò nel Royal Rumble Match di quell’anno. Immediatamente d’impatto, Vader fece squadra con il supervisor Jim Cornette e lottò contro Shawn Michaels per il WWE Championship a SummerSlam di quell’anno. The Mastodont si unì poi a Paul Bearer e si scontrò con Undertaker, ottenendo una grande vittoria sul Deadman alla Royal Rumble del 1997.

Leon White, questo il vero nome di Big Van Vader, è purtroppo scomparso a 63 anni nel 2018 a causa di alcune complicazioni cardiache. La sua introduzione nell’arca della gloria sarà dunque postuma.

Anche The Undertaker, come già annunciato nelle scorse settimane, sarà introdotto nella WWE Hall of Fame di quest’anno. WrestleMania 38, l’evento di due serate più emozionante della storia di WrestleMania, si svolgerà nelle serate di sabato 2 e domenica 3 aprile in diretta dall’AT&T Stadium di Dallas. I biglietti sono attualmente in vendita su Seatgeek.com.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.