Lifestyle

Amici, Raimondo Todaro accusa la Celentano: la replica piccata


Nel corso della puntata di ieri di Amici, Raimondo Todaro e Alessandra Celentano sono stati protagonisti di un acceso scontro verbale

Todaro Celentano

Il Serale di ‘Amici‘ entra nel vivo e con lui anche i primi attriti tra i maestri. Protagonisti di un acceso scontro, nella puntata di ieri sera, sono stati ancora una volta Alessandra Celentano e Raimondo Todaro.

Amici, il botta e risposta tra Alessandra Celentano e Raimondo Todaro

Alessandra Celentano continua a far discutere non solo tra i fan del programma di Maria De Filippi, ma anche all’interno dello studio di ‘Amici‘. La maestra di ballo più famosa della televisione italiana continua a spendere parole di elogio nei confronti dei propri allievi e a sminuire il talento degli studenti delle altre squadre: “Lo capite che i nostri allievi sono forti?”. Tra gli altri coach, è Raimondo Todaro il primo advert alzare la voce nei confronti della Celentano: “Noi apprezziamo i vostri allievi, siete voi che schifate i nostri.” Da questo punto si è innescato un bptta e risposta tra i due con la Celentano che precisa:No, schifare no.”

Gli interventi di Maria De Filippi e Stefano De Martino

A rincarare la dose ci ha pensato direttamente la “padrona di casa”, Maria De Filippi, dopo la efficiency ballata di Michele: “Io un po’ di ballo ne capisco e sinceramente ho visto danza classica in questa che doveva essere moderna.” Todaro ne approfitta e spiega: “Non è che cambi musica e cambi stile. Se avessi messo musica classica di sottofondo, la coreografia sarebbe stata perfetta.” A quel punto la Celentano, davvero infastidita, sbotta: “Siete ignoranti.

Ecco ha parlato l’ignoranza e tu sei un ragazzino. Io sono una professionista e non sbaglio“, ma Todaro non ci sta: “In 21 anni di Amici non ti sei mai messa in discussione, non hai mai pensato di aver sbagliato eppure ci sono persone che dicevi che avrebbero dovuto andare in campagna e invece Umberto Gaudino, Recchia, Daniele Sibilli e ora sono qui tra i professionisti.” A chiudere definitivamente la questione ci ha pensato Stefano De Martino con una battuta: “Stefano non lo criticavi? E infatti è qui a fare il giudice.”



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close