Entertainment

Charlene di Monaco, fuga in Svizzera per motivi di salute

Charlene di Monaco è stata fotografata a Nizza una decina di giorni fa, più precisamente la Principessa si trovava all’aeroporto. Questo fatto ha scatenato i rumors intorno a una nuova possibile fuga da Montecarlo, tradendo così le aspettative di Alberto che vorrebbe quanto prima la moglie al suo fianco.

Charlene di Monaco torna in Svizzera

Secondo Closer, Charlene di Monaco molto probabilmente è tornata in Svizzera dove è stata ricoverata per mesi in una clinica esclusiva a 18mila euro al giorno perché fortemente debilitata nella mente e nel corpo a causa della grave infezione che l’ha colpita a orecchie, naso e gola. Da novembre a marzo, la moglie di Alberto ha soggiornato nella clinica di lusso vicino a Zurigo e solo all’inizio del mese scorso i medici le hanno dato il permesso di rientrare a casa.

Charlene però non si è del tutto ristabilita. Sta seguendo una terapia specifica che prevede anche una dieta personalizzata per riprendere peso – la Principessa peserebbe meno di 50 chili e ha ancora problemi a nutrirsi – e sessioni quotidiane di yoga e nuoto per ritrovare l’equilibrio psicofisico. Nel comunicato ufficiale sulle condizioni di salute della moglie, Alberto aveva precisato che la Principessa avrebbe proseguito la sua convalescenza nel Principato, sebbene abbia ancora bisogno di “calma e riposo”.

Stando a Closer, la fuga di Charlene non sarebbe altro che un viaggio programmato a Zurigo per sottoporsi a un check-up dei medici che l’hanno in cura. Infatti, la Principessa sarebbe ancora monitorata dagli specialisti per capire se le terapie che sta seguendo sono davvero efficaci.

Charlene di Monaco e la crisi con Alberto

D’altro canto, LC News sottolinea la delusione di Alberto nel vedere che la moglie non sia ancora pienamente ristabilita e quindi non ancora in grado di affrontare gli impegni del Principato al suo fianco. “Ha passato momenti poco piacevoli in assenza di sua moglie”, ha spiegato una fonte al journal francese. La lunga convalescenza di Charlene lo ha spiazzato e sta facendo di tutto perché guarisca al più presto.

Intanto, la tranquillità della Principessa è stata compromessa da nuove voci di crisi tra lei e Alberto. Bunte ha riferito di presunte minacce di divorzio da parte di Charlene che avrebbe preteso di vivere a Roc Angel anziché a Palazzo, almeno durante la convalescenza. Una fonte del journal tedesco ha dichiarato che l’ex nuotatrice “non è mai stata una dama da salotto” e ha sempre sofferto la vita di Corte. A Roc Angel, magione di campagna dei Grimaldi, “può vivere più liberamente e lontano da suo marito“.




Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close