Lifestyle

I Gazosa tornano con un nuovo singolo a 20 anni da Www Mi piaci tu


Gazosa, nuovo singolo a 20 anni da Www Mi piaci tu: L’Italiano esce il 29 aprile 2022.

Gazosa nuovo singolo

I Gazosa tornano sulle scene musicali a 20 anni dall’uscita di Www Mi piaci tu. Il prossimo 29 aprile, la band lancerà il nuovo singolo intitolato L’Italiano. Rispetto al passato, il gruppo vede la perdita di un elemento.

Si tratta di Jessica Morlacchi, che ha deciso di non unirsi agli altri artisti. 

Gazosa: nuovo singolo in arrivo dopo 20 anni

Www mi piaci tu, tu tu tu“: così cantavano 20 anni fa i Gazosa. A distanza di tanto tempo, la band ha deciso di lanciare un nuovo singolo. Si intitola L’Italiano ed uscirà il prossimo 29 aprile. L’annuncio arriva dai profili social della band, dove hanno condiviso l’paintings della nuova canzone.

Il gruppo non tornerà in scena con la formazione originale. Jessica Morlacchi, infatti, ha scelto di non unirsi a Valentina e Federico Paciotti e Vincenzo Siani. 

Gazosa: l’annuncio del ritorno sulle scene

Qualche tempo fa, precisamente a dicembre 2021, i Gazosa sono stati ospiti di Oggi è un altro giorno. In questa occasione avevano confessato a Serena Bortone l’intenzine di tornare sulle scene musicali nostrane. Dopo aver suonato un medley dei loro successi, i ragazzi avevano ammesso: 

“Sono passati due decenni quest’anno. Potremmo anche tornare a fare degli show live, l’idea ci è venuta a dire la verità. Molti nostri colleghi ci dicono di farlo”. 

Jessica Morlacchi non torna con i Gazosa

Mentre Valentina e Federico Paciotti e Vincenzo Siani tornano a dare vita ai Gazosa, Jessica Morlacchi ha deciso di non tornare con la band. Qualche tempo fa, la cantante aveva così parlato del successo arrivato in tenera età: 

“Sono diventata famosa da bambina. Ero la cantante dei Gazosa, eravamo quattro ragazzini, davvero tanto piccoli. Quando la popolarità è arrivata avevo 13 anni, in pratica una bambina prodigio. (…) Prima dei Gazosa già cantavo. Avevo 8 anni quando ho iniziato a cantare, in famiglia siamo tutti legati alla musica. (…) Poi è arrivato Sanremo quando avevo 14 anni, rivedere quei video mi fa molto piacere. La nostra non era una vita da ragazzini, dovevamo già fare i grandi. A 12/13 anni avevamo già grossi impegni come i tour, i live le riunioni e tutte queste situazioni. Uno psicologo mi consigliò di fermarmi. Perché avevo iniziato a soffrire di attacchi di panico in quel periodo”. 



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close