Business

Tera: i server dell’MMORPG chiuderanno dopo 11 anni


Da quando il gioco on-line è stato sdoganato in tutto il mondo gli MMORPG hanno cominciato advert uscire fuori come funghi. Tra i colossi del genere troviamo titoli che ancora oggi sono più vivi che mai. Basti pensare al leggendario World of Warcfraft, per cui Blizzard ha annunciato da poco una nuova espansione, ma anche l’amatissimo Final Fantasy 14 continua a fare numeri incredibili. C’è un titolo, però, che presto si spegnerà e si tratta di Tera.

Tera

L’annuncio è arrivato in questi giorni, lasciandosi dietro un fitto alone di tristezza in tutti coloro che hanno passato svariate ore di divertimento nel fantastico mondo di gioco in questione. A rendere ufficiale la chiusura dei server dell’MMORPG è stato lo stesso writer Gameforge all’interno di un submit d’aggiornamento pubblicato da poco, in cui viene confermata la chiusura dei server il prossimo 30 giugno.

La chiusura del progetto avviene dopo 11 anni di servizio, con il writer di Tera che commenta così la decisione presa dal crew di sviluppo: “Bluehole ha deciso di interrompere il supporto a Tera. Dopo molte considerazioni, il team in Corea del Sud è giunto alla conclusione che non è più in grado di offrire nuovi contenuti che possano soddisfare la community. In quanto editore di Tera, è con il cuore dolorante che dobbiamo rispettare la decisione di Bluehole e chiudere i server”.

Tera

Nonostante questa pessima notizia, il crew di sviluppo coreano sta organizzando alcuni eventi permanenti che rimarranno attivi fino allo spegnimento dei server, che ricordiamo avverrà il prossimo 30 giugno. Insomma, si tratta di una vera e propria wonderful di un’period.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close