Business

Yeedi vac 2 pro | Recensione


Yeedi ha appena annunciato un nuovo robotic aspirapolvere, Yeedi vac 2 professional, che abbiamo avuto l’opportunità di provare in anteprima. Andiamo a scoprire come si comporta durante le pulizie quotidiane.

confezione

La confezione di Yeedi vac 2 Pro contiene una ricca dotazione. Oltre a diversi manuali di istruzioni troviamo il modulo per il mopping, da montare nella parte posteriore del robotic, un modulo dummy da inserire al suo posto qualora preferiate sfruttare solamente la funzionalità di aspirazione, un instrument per rimuovere capelli e sporcizia dalla spazzola e la base di ricarica.

È disponibile anche una stazione di ricarica auto-svuotante a torretta, acquistabile separatamente, che si sostituisce alla base di ricarica normal ed è in grado di svuotare in meno di 20 secondi il serbatoio del robotic dopo ogni pulizia. La sporcizia fluisce dentro un sacchetto molto semplice da sostituire e con una buona capacità: dopo circa un mese di pulizie quotidiane non sono ancora riuscito a riempirlo completamente.

primo avvio e app

È possibile interagire con Yeedi vac 2 Pro tramite l’app ufficiale del produttore, scaricabile dal Play Store. L’interfaccia è molto pulita ed intuitiva, con pochissime sbavature di traduzione, e l’interazione con il vac 2 Pro è semplice e fluida. L’unico inconveniente che ho riscontrato è che, riavviando il modem, il dispositivo non è più in grado di riconnettersi automaticamente al Wi-Fi, rendendo necessario un nuovo collegamento tramite l’app.

La prima configurazione del robotic risulta piuttosto semplice e l’app Yeedi vi guiderà passo dopo passo; una volta collegato il dispositivo advert web sarà possibile eseguire una mappatura completa della casa, per permettere al robotic di riconoscere i diversi ostacoli presenti.

Sempre tramite app è inoltre possibile rinominare i diversi ambienti della casa, impostare dei programmi di pulizia, o ordinare al robotic di concentrarsi unicamente sulla pulizia di determinate stanze. Specularmente, è possibile scegliere quali stanze escludere dalla pulizia automatica.

Dall’app è inoltre possibile monitorare la posizione del robotic durante la pulizia, controllare lo stato di usura dei diversi componenti ed acquistarne di nuovi dallo retailer ufficiale Yeedi, selezionare la potenza di aspirazione e la quantità di acqua da utilizzare durante il lavaggio.

specifiche tecniche e design

Il design di Yeedi 2 vac Pro non è particolarmente innovativo, ma comunque piuttosto gradevole alla vista e in grado di adattarsi a diversi stili di arredamento. La scocca superiore, di colore bianco, è molto essenziale: oltre al brand del produttore e al pulsante di avvio/pausa troviamo una fotocamera, di cui il robotic si serve per orientarsi in casa e per collegarsi advert web tramite codici QR generati dall’app. Sempre sulla parte superiore del dispositivo troviamo un pannello sollevabile al di sotto del quale si trovano il pulsante di accensione/spegnimento e quello per attivare il Wi-Fi, oltre al serbatoio e advert un pennellino per rimuovere i rimasugli di polvere.

I bordi del robotic sono neri e protetti molto efficacemente dai bumper laterali; capovolgendolo possiamo notare una spazzola rotante, utilizzata per raccogliere lo sporco durante l’aspirazione, le ruote ammortizzate e una spazzola a rullo. Tutti i componenti sono raggiungibili con estrema semplicità, rendendo molto pratica la loro manutenzione ed eventuale sostituzione.

Di seguito le principali specifiche tecniche:

 

pulizia

In estrema sintesi, il lavoro svolto da Yeedi vac 2 Pro è veramente ottimo, sia sul parquet che su pavimenti in mattonelle.
In primo luogo, mi hanno convinto i movimenti del robotic: è molto preciso nel seguire la mappa tracciata dopo il primo avvio e grazie alla tecnologia 3D impediment avoidance è in grado di rilevare oggetti imprevisti durante il giro di pulizia ed evitarli automaticamente.
Sempre a proposito di ostacoli, i cavi lasciati in terra rappresentano uno dei più grandi nemici degli aspirapolveri automatici; vac 2 Pro non fa eccezione, ma, per mia fortuna, è stato sempre in grado di fermarsi pochi secondi dopo aver iniziato l’aspirazione di un filo, evitando di combinare danni irreparabili.

Il livello di pulizia offerto mi ha decisamente convinto: la spazzola laterale rimuove molto efficacemente lo sporco e la potenza massima è più che sufficiente per aspirare anche residui di dimensioni più generose. Molto buona anche la funzione mopping con panno oscillante, che permette una pulizia più approfondita: la quantità di acqua rilasciata è sempre uniforme e sufficiente per rimuovere lo sporco superficiale, senza però inzuppare il pavimento, che torna asciutto nel giro di pochi secondi.

Per curiosità, dopo le prime pulizie, ho passato sul pavimento un panno elettrostatico, raccogliendo una quantità di residui molto contenuta. Non siamo ai livelli di una approfondita pulizia con aspirapolvere e mocio, ma quest’ultima, viste le efficiency del robotic, può tranquillamente avvenire più di rado.

La durata della batteria è buona, sufficiente per una pulizia approfondita senza interruzioni. Una superficie di 15mq, a patto di non incontrare ostacoli imprevisti lungo il percorso, viene pulita in meno di 30 minuti, lasciando oltre il 70% di batteria residua. Qualora dobbiate pulire ambienti più grandi, il robotic è comunque in grado di riprendere automaticamente la pulizia da dove aveva interrotto non appena completata la ricarica.

Infine, va segnalata la poca manutenzione richiesta: acquistando anche la torretta di ricarica self-empty station, l’intervento più frequente riguarderà il lavaggio del panno per il mopping dopo ogni utilizzo e la pulizia delle spazzole da capelli e piccoli residui di polvere a seconda dei casi.

conclusioni

Yeedi 2 vac professional è da promuovere a pieni voti.

Molto semplice da configurare, è accompagnato da un’app molto chiara e completa, che permette di gestire numerous impostazioni direttamente da smartphone. La pulizia, molto accurata e programmabile entro gli orari che preferite, vi permetterà di tenere la casa pulita con il minimo sforzo. Se state valutando l’acquisto di un dispositivo di questo tipo, con Yeedi 2 vac professional andrete sul sicuro, accaparrandovi un robotic versatile ed efficiente.
Il prezzo di listino è di 449.90€, ma da domenica 1 maggio a domenica 8 maggio verrà proposto al prezzo speciale di 379.99€. Sono invece necessari 199€ per l’acquisto della torretta auto-svuotante, che però vi risparmierà frequenti svuotamenti del serbatoio.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close