News

Salone del Libro, il 20/05 le ‘lezioni sul combattere’ del maestro Tisi

Che cos’è l’aggressività? Che cos’è la violenza? Come ci si confronta con le pulsioni più istintive? A spiegarlo è Federico Tisi, tra i più noti maestri di brazilian jiu jitsu e arti del combattimento a livello internazionale, nel suo “La forza tranquilla, lezioni sul combattere” (Giunti editore), un libro che non è un manuale tecnico ma uno scritto affascinante e sapienziale, che prova a insegnarci che cosa significa provare paura e come si gestiscono le tensioni, le ansie, l’angoscia di doversi confrontare con un altro essere umano che vuole aggredirci.

L’aggressività, la violenza, la paura, la gestione dello stress, la calma che deriva dal possesso della tecnica, dal raggiungimento di una consapevolezza: “La forza tranquilla” ci mostra come avere il controllo sul nostro corpo e, eventualmente, su quello di un altro, in una lettura che ci apre i segreti di un mondo che ha radici profonde nel nostro essere più ancestrale. Tisi smitizza molti luoghi comuni sulle arti marziali e sugli sport da combattimento e ci spiega il senso che ha oggi voler imparare l’arte del combattimento. Una conoscenza che ha fatto parte del bagaglio formativo di ogni uomo perlomeno fino a tutto il diciannovesimo secolo, e che solo la contemporaneità ha reso “non necessaria”.

Un libro, dunque, non sulle arti marziali ma sulla natura umana, che proprio per questo è destinato advert ogni tipo di lettore, come del resto dimostrano le affollate presentazioni che si sono tenute in tante città italiane e la presenza al Salone del Libro di Torino, dove sarà ospite il 20 maggio prossimo (ore 14:15 Sala Olimpica, padiglione 1).



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close