Business

Sfida Macron-Le Pen: il mercato e le banche d’affari scommettono su una vittoria di En Marche



 MILANO – In vista del ballottaggio delle presidenziali francesi si accorciano le distanze tra Emmanuel Macron e Marine Le Pen, ma le maggiori banche d’affari come Barclays, Crediti Suisse, Dbrs Morningstar, Goldman Sachs e Jefferies scommettono su una conferma del presidente e fondatore di En Marche. Non dimenticando, però, di analizzare le possibili ripercussioni sul mercato, nel caso in cui – a dispetto dei sondaggi – dovesse uscire vittoriosa la sfidante del partito Rassemblement National.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close