News

Amici: le pagelle della sesta puntata del Serale :: Blog su Today








Si è conclusa un’altra puntata del Serale di Amici che ha visto giovani talenti esibirsi sul palcoscenico della prima serata di Canale 5 a colpi di canto e danza. Tra cowl, inediti e coreografie di classico, latino e fashionable, le efficiency di questa sesta puntata di Amici sono state tante e, tra tutte, abbiamo voluto tirare le somme e stilare le nostre pagelle delle migliori e delle peggiori della serata. Chi ha convinto di più e chi, invece, meno? Scopriamolo insieme.


Le esibizioni prime


Alex e Sissi – Se piovesse il tuo nome: 8 e mezzo


Un duo che ogni volta che sale insieme sul palco è in grado di fare la differenza. Cristallina la voce di lei, intima e intensa quella di lui, quando si uniscono si equilibriano alla perfezione. Bellissima efficiency che mescola strofe sussurrate a incisi potenti. Pazeschi. 





Alex – Adore You: 8 +


Bravisimo, in questa canzone emerge tutta l’internazionalità di questo ragazzo che quando canta in inglese e quando canta canzoni people brilla di luce propria. 





Albe e Dario – Il gatto e la volpe: 7 e mezzo


Divertenti, freschi, carinissimi. Una bella versione moderna del Gatto e la Volpe, ironica e coinvolgente che vede un duo, Albe e Dario, fare scintille sul palco. 





Le esibizioni così-così


Luigi – Bella senz’anima: 6 


Normale, niente di eccezionale quest’esibizione di Luigi, soprattutto nella strofa iniziale. Forse poteva fare qualcosa in più ma nella seconda parte del pezzo riesce a migliorare la efficiency e portarsi a casa una buona sufficienza. 



Le esibizioni flop


LDA – Se bruciasse la città: 4


Sempre poco convincente, poco dinamico, poco presente. LDA dall’inizio del serale non è riuscito proprio a emergere risultando sempre uguale a se stesso e abbastanza anonimo. 



LDA e Luigi – Guanto di sfida – Se piovesse il tuo nome: 5 


I due ragazzi in questo duetto sulla canzone di Elisa non sono in grado di reggere il confronto con l’esibizione di Sissi e Alex risultando poco armonici e abbastanza slegati. In più le barre di LDA non aggiungono nessun valore o messaggio alla canzone. 



 LDA – Caruso: 5


Purtroppo, nonostante il grande pezzo di Lucio Dalla, il figlio di Gigi D’Alessio non è in grado di gestire l’emozione e le observe rischiando anche di perdere l’intonazione più volte durante l’esibizione che risulta esser, forse, un po’ troppo più grande di lui. 

























Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close