Entertainment

Bang Bang Baby: Arianna Becheroni, Giannini-Mascino, intervista

Dal 28 aprile, in esclusiva su Prime Video, saranno disponibili i primi 5 episodi di Bang Bang Baby, serie Amazon Original tratta dal libro L’Intoccabile di Marisa Merico. I restanti episodi della prima stagione saranno disponibili dal 19 maggio.

In occasione della conferenza stampa di presentazione della serie, TvBlog ha intervistato la protagonista della serie, la giovanissima Arianna Becheroni, e gli attori Adriano Giannini e Lucia Mascino, i suoi genitori nella serie.

Arianna Becheroni: “Alice è stata una continua scoperta, non mi sono mai annoiata”

Arianna Becheroni, 17 anni e un’esperienza nel movie Mio fratello rincorre i dinosauri, è la protagonista di Bang Bang Baby, Alice, una ragazza che scoprirà che il padre creduto morto, in realtà, è vivo e che si avvicinerà, quindi, alla famiglia paterna, un clan della ‘ndrangheta gestito dalla nonna. Ad Arianna Becheroni abbiamo questo quale aspetto di questo crime/teen drama ambientato negli anni ’80 l’ha divertita maggiormente:

Non mi sono mai annoiata perché Alice è tanto versatile come personaggio. Andando avanti con gli episodi, vedremo Alice cimentarsi in tante cose, la vedremo vestita in diversi modi… Ogni episodio è ispirato advert un elemento degli anni ’80. Questo personaggio è stata sempre una scoperta per me. L’aspetto più divertente? Non saprei, è stato davvero tutto tutto tutto bello!

Adriano Giannini: “Noi attori ci siamo espressi su vari tipi di genere, è stata una grande opportunità”

Adriano Giannini, invece, veste i panni del padre di Alice, Santo Maria Barone, che, dopo 10 anni, ricomparirà nella vita di sua figlia, sconvolgendola:

Mi sono divertito moltissimo perché, innanzitutto, sentivo attorno a me una grande qualità, prima di tutto da parte di Michele, il regista, sentivo e intuivo che avevamo la possibilità, noi tutti attori, di poter spingerci su vari tipi di genere, che sicuramente influiscono con la recitazione. Questa è un opportunità un po’ rara nel panorama italiano quindi mi sono divertito perché ho potuto condividere delle possibilità espressive numerous e proprio questa condivisione ha fatto sì che ci sia stato divertimento e non è mai scontato.

Lucia Mascino: “Un’immagine di me completamente nuova, mi sono divertita moltissimo”

Lucia Mascino è la madre di Alice, Gabriella, una madre che è riuscita a tenere la figlia lontana dalla pericolosa famiglia paterna e che si batterà per continuare a farlo, anche quando Alice scoprirà la verità su suo padre:

Mi ha divertito tantissimo la costruzione estetica del mio personaggio. Le prime volte che mi sono vista con questa capigliatura riccia, col cerchietto, le giacche in pelle, eccetera, ho riso parecchio! Era un’immagine di me completamente nuova. Ho recitato il ruolo di madre anche in passato, in questo caso, Gabriella è una madre un po’ childish, non canonicamente madre, apprensiva sì ma anche distratta, un po’ assente. All’inizio della serie, lei non segue la figlia Alice, poi, quando si rende conto della gravità della situazione, mette da parte il suo aspetto più leggero e tira fuori il legame profondo, affettivo, di protezione verso la figlia. Ha un doppio aspetto: è solida da un punto di vista affettivo ma non è solida dal punto di vista di thought di famiglia.

Nel video, le dichiarazioni integrali.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.