Business

Justin Lin abbandona la regia del decimo capitolo


Cambio di programma in casa Universal. Piove come un fulmine a ciel sereno la notizia secondo cui Justin Lin avrebbe deciso di abbandonare la regia del decimo capitolo di Fast & Furious, la cui uscita è prevista per l’11 maggio 2023.

Justin Lin abbandona la regia del decimo capitolo di Fast & Furious

Fast & Furious 10

Attraverso un put up semplice, ma eloquente, su Instagram Justin Lin ha voluto ringraziare la main per l’opportunità concessagli negli ultimi 10 anni di dare vita a un franchise inclusivo che includesse i migliori attori, le migliori scene di inseguimento e i migliori stunt.

Al momento non è chiara la motivazione che lo abbia spinto a lasciare la regia, ma è molto probabile si tratti di divergenze inventive. Justin Lin rimarrà in ogni caso attaccato al progetto nelle vesti di produttore.

In passato ha diretto cinque movie della saga, tra cui il nono capitolo, ed period già stato scelto anche per la regia dell’undicesimo movie, confermato per il 2024. Non è dato sapere, dunque, se questa sua dipartita possa bloccarlo anche dal futuro progetto.

Le riprese di Fast X, questo il titolo ufficiale del movie, sono iniziate il 20 aprile. A bordo del nuovo capitolo torneranno Vin Diesel, Michelle Rodriguez, Tyrese Gibson, Chris “Ludacris” Bridges e Sung Kang.

Tra le grandi new entry della saga vanno segnalate Jason Momoa, pronto a vestire i panni del villain, e Brie Larson, al momento in un ruolo non ancora specificato. Considerati gli eventi visti in Fast & Furious 9 e la presenza di un fratello a lungo perduto, interpretato da John Cena, non è da escludere che la Larson possa rivelarsi un altro componente della famiglia Toretto.

Non ci sarà invece Dwayne “The Rock” Johnson a seguito delle numerose litigate social con Vin Diesel. Nonostante tutto, Universal sembra voler puntare ancora molto sull’adrenalinico franchise, preparando anche diversi spin-off, tra cui uno sul personaggio di Cipher (Charlize Theron).





Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.