News

Cassano d’Adda, 18enne travolto da un treno sui binari vicino alla stazione. Stava camminando con il fratello e un amico

Un ragazzo di 18 anni è stato travolto da un treno sui binari nei pressi della stazione di Cassano d’Adda, nel milanese. Sul posto i soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Indagano i carabinieri.

Secondo le prime ricostruzioni, il quindicenne period in compagnia del fratello e di un amico. I tre, scrive Repubblica Milano, stavano camminando in fila indiana sui binari e quando si sono accorti dell’arrivo del treno sono scappati. Gli inquirenti, a cominciare dalla polizia ferroviaria, per il momento ritengono che si sia trattato di un incidente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pioltello, i soccorritori del 118 e gli agenti della Polfer.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme
le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale on-line ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.

Grazie
Peter Gomez


Sostienici ora


Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Sfuma il Twiga a Fasano e ora tutti gli investitori disconoscono il progetto del lido targato Briatore: “Non c’era alcun contratto”

next


Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close