Business

Apple lancia il suo programma di riparazione self-service


Nel novembre 2021, Apple ha rivelato che avrebbe consentito ai clienti di riparare da soli alcuni dei loro dispositivi. La società ha promesso che il programma sarebbe stato lanciato all’inizio del 2022 per i clienti iPhone negli Stati Uniti.

L’attesa è finalmente finita, poiché il gigante della tecnologia di Cupertino ha mantenuto la sua promessa. Apple ha lanciato il suo programma di riparazione self-service negli Stati Uniti per i recenti modelli di iPhone. Gli utenti con un iPhone 12, iPhone 13 o iPhone SE 3 (2022) potranno riparare alcune parti da soli.

iPhone

Al momento, il negozio embody pezzi di ricambio per iPhone 12, iPhone 13 e iPhone SE 3. Questi includono la batteria, l’altoparlante inferiore, il Taptic Engine, il show ed altro ancora. È interessante notare, tuttavia, che alcune riparazioni richiederanno di contattare Apple tramite chat o telefono per la configurazione del sistema, dopo aver riparato l’iPhone.

 



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.