Politics

come uccideva gli uomini (poco prima del sesso) – Libero Quotidiano


Li drogava fino advert ucciderli per poi derubarli. Questo il modus operandi della escort Angelina Barini, 43enne italocanadese residente a New York. La donna ha ucciso così quattro uomini ed ora è condannata dalla corte federale di Brooklyn a 30 anni di carcere. La ‘femme fatale’ non agiva però da sola. Suo complice period l’ex fidanzato e pusher Leslie Lescano, 45 anni, anche lui in carcere.

 

Con l’inganno somministrava un combine di Gbl, la cosiddetta droga dello stupro, e fentanyl, potente oppiaceo, con il solo obiettivo di derubare (e magari uccidere) le sue vittime. Secondo le indagini dell’FBI l’ultima vittima risalirebbe al 18 agosto 2019. Si trattava dello chef Andrea Zamperoni il quale lavorava al Cipriani Dolci di Manhattan. Il 33enne di Casalpusterlengo (Lodi) sarebbe stato ucciso con un overdose di fentanyl mischiato alla ‘droga dello stupro’ in un motel nel Queens. Tre giorni dopo l’escort è stata arrestata poiché trovata nella stanza del motel con il corpo della vittima nel cestone della biancheria. Nella stanza erano state scovate anche una valigia e una sega, oggetti con cui i due complici si sarebbero sbarazzati del corpo

 

 

 

“Ha drogato e ucciso più di una persona per pochi facili dollari” ha affermato Breon Peace, procuratore del distretto orientale di New York. Secondo gli inquirenti americani le vittime risalirebbero a quattro: il primo omicidio che risale al 4 luglio 2019, in un albergo nel quartiere newyorkese di Astoria. E poi ancora l’11 luglio 2019 al Crown Motor Inn di Woodside, per poi passare a quello del 5 agosto 2019, in una residenza a College Point. Andrea Zamperoni è stato l’ultima vittima che l’ha fatta incastrare.
 



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.