Lifestyle

cosa sappiamo sul nuovo prete


Don Matteo 13, chi è Don Massimo (Raoul Bova): cosa sappiamo sul nuovo prete che ha preso il posto dello storico protagonista interpretato da Terence Hill.

Don Matteo Raoul bova

Don Matteo 13, chi è Don Massimo (Raoul Bova): cosa sappiamo sul nuovo prete che ha preso il posto dello storico protagonista interpretato da Terence Hill.

Don Matteo 13, chi è Don Massimo (Raoul Bova)

Dopo più di due decenni, la fiction Don Matteo ha cambiato rotta dicendo addio al protagonista storico interpretato da Terence Hill, sostituito da Raoul Bova.

Il nuovo personaggio debutterà in modo ufficiale nella quinta puntata della serie, in onda in prima serata giovedì 28 aprile.

I fan più fedeli del format, in attesa di vedere la puntata e farsi un’opinione sul nuovo protagonista, continuano a porsi domande. In particolare, gli appassionati di Don Matteo 13, si chiedono chi è Don Massimo (Raoul Bova) e cosa si sa finora sul nuovo prete pronto advert approdare a Spoleto?

Sulla base delle informazioni sinora rese disponibili, il personaggio di Don Massimo fa la sua prima apparizione a Spoleto nella quinta puntata della fiction, per sostituire Don Matteo, uscito misteriosamente di scena al termine della puntata precedente andata in onda giovedì 21 aprile.

Durante la messa, i cittadini della città umbra vengono a conoscenza dell’assenza di Don Matteo e dell’arrivo del nuovo prete, Don Massimo, che sta appunto tenendo la celebrazione religiosa.

In questo contesto, il prete si limita advert affermare di essere il sostituto di Don Matteo senza fornire ulteriori spiegazioni. In questo modo, provoca sgomento tra la popolazione e i personaggi storici della fiction.

Cosa sappiamo sul nuovo prete?

Don Massimo di Raoul Bova, cosa sappiamo sul nuovo prete? Il personaggio è al suo primo incarico in quanto è “diventato prete da poco, quindi ha ancora tutto da imparare: prima cerca la verità, cercava di proteggere i più deboli in un altro modo”.

Inoltre, è stato riferito che il prete “ha una vocazione adulta e che prima di essere prete ha fatto anche delle cose che un prete non farebbe mai”.

Lo sceneggiatore di Don Matteo 13, Umberto Gnoli, ha anche raccontato che Don Massimo è cresciuto senza famigliama si ritroverà advert avere “la famiglia più grande che un uomo possa avere: la parrocchia”.

Infine, è stato rivelato che il personaggio di Raoul Bova in Don Matteo 13 è un prete della “terra”, abituato a sporcarsi le mani e più propenso a coltivare la terra piuttosto che a stare rinchiuso in canonica.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.