Sports

Mercato no stop – Indiscrezioni, trattative e retroscena del 9 maggio

Il punto su tutte le information di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

ATALANTA, LE CONDIZIONI PER LA PERMANENZA DI GASPERINI. BOLOGNA, MIHA AVANTI IN PANCHINA, FIORENTINA, PER IL RISCATTO DI PIATEK SERVE UNO SCONTO. NAPOLI, SPALLETTI VUOLE LA CONFERMA DI OSPINA. TORINO, OCCHI IN B: PIACE BOLOCA DEL FROSINONE. INTER, LUIS ALBERTO IDEA PER LA MEDIANA. LAZIO, PATRIC PUO’ RINNOVARE

ATALANTA
Dopo sei anni di altissimo livello in casa Atalanta è sempre più probabile un cambio di allenatore. Ad oggi il futuro di Gian Piero Gasperini è appeso ai risultati di questo finale di stagione. Tradotto: serve l’Europa per far sì che l’allenatore piemontese abbia maggiori likelihood di rimanere. Ivan Juric e Igor Tudor, attuali allenatori di Torino ed Hellas Verona, sono i possibili sostituti.

BOLOGNA
Né rivoluzioni né investimenti: è questo il futuro che la Repubblica, edizione Bologna, vede per il membership rossoblù. Secondo il quotidiano, a meno che non sia Sinisa Mihajlovic a tirarsi indietro – ma per ora non si registrerebbero offerte particolarmente allettanti – la società non avrebbe intenzione di cambiare allenatore. Discorso simile per la dirigenza, ove Giovanni Sartori, in uscita dall’Atalanta ma molto corteggiato, sarebbe considerato l’unico nome “buono” come alternativa a Bigon. Quanto al mercato, Saputo non avrebbe intenzione di effettuare grandi investimenti: saranno le due-tre cessioni di particolare peso a finanziare la campagna acquisti.

FIORENTINA
Quale sarà futuro il futuro Krzysztof Piatek? Secondo quanto riportato da Kicker, l’attaccante polacco, arrivato in prestito a gennaio dall’Hertha Berlino, vorrebbe restare alla Fiorentina anche la prossima stagione. Tuttavia difficilmente i viola spenderanno 15 milioni per riscattarlo in property: il discorso potrebbe cambiare solo se il membership tedesco accetterà di negoziare nuovamente le condizioni pattuite lo scorso inverno.

INTER
L’Inter non ha alcuna intenzione di cedere Lautaro Martinez, almeno per il momento. A confermarlo questa mattina è l’emittente inglese BBC, che sottolinea come l’Arsenal si stia progressivamente convincendo a puntare su altri obiettivi per rinforzare l’attacco di Arteta, proprio a causa delle reticenze dei nerazzurri. Lautaro oggi è concentrato solo sul finale di stagione con la Beneamata, impegnata fra corsa Scudetto e Coppa Italia in un maggio scoppiettante.
Il futuro di Luis Alberto è ancora tutto da scrivere, visto che il feeling con Maurizio Sarri non è sbocciato mai del tutto, e in property il centrocampista spagnolo potrebbe decidere di lasciare la Lazio. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport in caso di maxi offerta il membership biancoceleste valuterà l’eventuale cessione. E l’Inter rimane alla finestra, in attesa di capire se ci sarà uno spiraglio per poter intavolare una trattativa.

LAZIO
Rivoluzione in difesa, ma non per Patric. Il difensore spagnolo, in scadenza a nice stagione, è tra coloro che potrebbero e dovrebbero rimanere alla Lazio anche dalla prossima stagione. Nella gara contro la Sampdoria ha trovato la prima rete in Serie A, incassando poi i complimenti di Sarri, mentre procede la trattativa per il rinnovo di contratto. Il Tempo fa il punto sulla negoziazione per prolungare l’accordo, nell’ambito della quale la Lazio ha proposto un’intesa fino al 2027. Secondo quanto riferito dal quotidiano, balla ancora una certa distanza economica fra gli 1,8 milioni annui chiesti dall’entourage e la proposta biancoceleste: la fumata bianca potrebbe trovarsi a una cifra vicina a 1,3 milioni a stagione.

NAPOLI
Spalletti chiede la riconferma del 33enne portiere colombiano David Ospina in scadenza di contratto. Lo ribadisce La Gazzetta dello Sport, parlando del futuro del numero 1 del Napoli. La società – si legge – ancora ha fatto solo qualche timido passo, anche perché si period posta in generale di non affrontare la questione rinnovi se prima non fosse finito il campionato. Ma ora che l’obiettivo è stato raggiunto si può cominciare a entrare nel dettaglio. “David si libererà a parametro zero ed è un grande vantaggio”, ha detto l’agente nei giorni scorsi. In realtà non si tratta di una chiusura al Napoli e i dirigenti lo sanno bene, visto che dietro le quinte un minimo di discussione è ripresa. Il problema di base è economico, perché Ospina chiede almeno la conferma dell’attuale contratto, con 2 milioni netti di ingaggio. Una spesa che però sarebbe stavolta più alta al lordo per il membership che sul rinnovo non potrebbe più applicare le detrazioni fiscali previste nel decreto crescita. Ma ci sono i margini per discutere – conclude La Gazzetta dello Sport – e comunque per una decisione del genere, servirà probabilmente anche l’intervento diretto del presidente Aurelio De Laurentiis, che potrebbe risultare decisivo.
È del Bologna uno degli obiettivi più in voga per il centrocampo del Napoli. Si tratta del nazionale svedese Mattias Svanberg – sottolinea il Corriere dello Sport – che piace molto in vista di quella che dovrebbe passare alla storia recente del Napoli come un’autentica rivoluzione: Fabian è in uscita, Zielinski e Demme sono in bilico e ciò significa che il reparto è in piena evoluzione. Certo, Elmas e Lobotka sono confermati e Anguissa sarà riscattato dal Fulham, ma qualcosa bisognerà fare e oltre al ceco Antonin Barak (27) del Verona, uno che al ds Giuntoli piace moltissimo, il membership ha inserito nella lista il giocatore del Bologna. Il suo contratto è in scadenza nel 2023, particolare che implica la necessità di ridimensionare le richieste per il suo cartellino. Non è un caso, infatti, che al momento le offerte recapitate sono state tutte inferiori ai 10 milioni di euro.
Furio Valcareggi, agente di Alessio Zerbin, è tornato a parlare del futuro del giovane esterno d’attacco del Frosinone, ma di proprietà del Napoli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Ora aspettiamo, forti di quello che abbiamo fatto: tre anni di C, un anno di B alla grande e ora vogliamo essere promossi in Serie A. Questo è il nostro obiettivo. Se il Napoli ci dà gli spiragli che noi sogniamo di avere felicissimi, altrimenti cercheremo qualcos’altro di buono. Ad Alessio, per quello che ha fatto, le cose o gli andranno bene o benissimo”.

SASSUOLO
Il rinnovo di contratto con il Genk, ufficializzato la scorsa settimana, non frena le voci per un possibile approdo di Kristian Thorstvedt, centrocampista norvegese che è in passato è stato accostato a diversi membership in Italia. Ora è il Sassuolo a essere in vantaggio nella corsa, dopo che nelle passate settimane c’è stato un incontro fra un intermediario e la dirigenza neroverde. Valutazione superiore ai 5 milioni, nelle prossime settimane sono attese delle novità.
Il Sassuolo si conferma molto interessato a Gabriel Suazo, centrocampista classe ’97 che gli scout neroverdi hanno seguito durante Colo Colo-River Plate. Alan Silberman, agente del calciatore, a Radio ADN ha detto: “Ci sono stati colloqui con Colo Colo con l’obiettivo di prolungare il contratto di Gabriel, alla ricerca di parametri che consentano un’uscita molto fattibile all’estero, questo è quello che sogna. C’è un interesse affinché la partenza di Gabriel per l’Europa avvenga il più rapidamente possibile. I mercati che più lo seducono sono la Spagna e l’Italia”.

TORINO
Sfumata la Serie A tramite i playoff, Daniel Boloca potrebbe comunque trovarla passando per il mercato. Classe ’98, il centrocampista è uno dei perni del Frosinone di Fabio Grosso: 35 presenze, un gol e due help in questo campionato. Numeri che gli valgono l’attenzione di diversi membership di Serie A. Tra questi, scrive Tuttosport, il Torino, che con i ciociari aveva già trattato il difensore Gatti, poi finito alla Juventus.

MANCHESTER CITY, HAALAND HA EFFETTUATO LE VISITE MEDICHE. BARCELLONA, POSSIBILE SCAMBIO BERNARDO SILVA-DE JONG. TRIS DI PRETENDENTI DALLA PREMIER PER NKUNKU. UNITED, IL FUTURO DI RONALDO DIPENDE DA TEN HAG. VILLAS-BOAS VERSO LA PANCHINA DEL MAROCCO

LIGA
Il Barcellona vuole alzare ulteriormente l’asticella in vista della prossima stagione. Come riporta Mundo Deportivo, oltre al grande obiettivo Robert Lewandowski per rinforzare l’attacco, i blaugrana puntano il centrocampista del Manchester City Bernardo Silva. Il talento portoghese, molto gradito a mister Xavi, potrebbe rientrare in uno scambio con Frenkie de Jong. Sono già 13 i suoi gol e 6 i suoi help in 47 presenze solo nel 2021-22.
L’Atletico Madrid è pronto a pescare ancora nel mercato inglese per rinforzare le corsie laterali di mister Simeone. Come riporta il portale Todo Fichajes, i colchoneros avrebbero infatti messo nel mirino il terzino destro Aaron Wan-Bissaka. Il 24enne viene valutato circa 30 milioni di euro dal Manchester United, membership col quale ha collezionato 26 presenze finora in questa stagione.
Raul Garcia ha rinnovato con l’Athletic Club. Il centrocampista classe 1986 ha firmato un nuovo accordo fino al 30 giugno 2023 e difenderà così i colori biancorossi per l’ottava stagione.

PREMIER LEAGUE
Secondo il portale belga DHnet.be l’annuncio del passaggio di Erling Haaland al Manchester City sarebbe imminente anche perché l’attaccante avrebbe effettuato già le visite mediche con gli inglesi nella mattinata di oggi a Bruxelles. Il giocatore avrebbe incontrato il medico degli inglesi in Belgio nel giorno libero del Borussia Dortmund per poi rientrare in Germania nel pomeriggio. La scelta di effettuare le visite presso l’ospedale di Bruxelles sarebbe stata presa per comodità geografica ma soprattutto per provare a non attirare l’attenzione dei media.
Christopher Nkunku è uno dei talenti che sembrano destinati a spiccare il volo durante la prossima property. Come riporta il portale Football London, Arsenal, Chelsea e Manchester United sono pronte infatti a sfidarsi per strappare l’attaccante francese al RB Lipsia. In questa stagione Nkunku ha realizzato finora 34 reti e 20 help in 50 presenze. La sua valutazione di mercato attuale si aggira, non a caso, intorno ai 65 milioni di euro.
Il Liverpool conquista la pole place per Aurelien Tchouameni. Come riporta Marca, i Reds nelle ultime settimane avrebbero infatti superato la concorrenza di Real Madrid e Chelsea per il giovane centrocampista del Monaco. Il talento francese, accostato anche alla Juventus, ha una valutazione di mercato intorno ai 40 milioni di euro. Per Tchouameni si contano finora 48 presenze con 5 reti e 2 help in questa stagione fra le fila biancorosse.
Cristiano Ronaldo vuole restare al Manchester United. Come riporta The Sun, il campione portoghese avrebbe confessato ai compagni di essere pronto a rimanere a Old Trafford anche nella prossima stagione, nonostante la mancata partecipazione dei Red Devils alla Champions League del 2022-23. Tutto – sottolinea il tabloid – dipenderà però dalla volontà del nuovo allenatore Erik ten Hag e dal suo nuovo progetto tecnico. L’ex Juve ne farà parte?
Bernardo Silva è il vero sogno di Xavi per il centrocampo del futuro. Il giocatore del Manchester City, potrebbe lasciare la Premier League in property e, secondo alcune fonti in Spagna, i due membership potrebbero trattare un possibile scambio che coinvolgerebbe De Jong con direzione Inghilterra. Il centrocampista olandese è un vecchio pallino di Guardiola, che così sarebbe accontentato nonostante l’addio del portoghese. A riportarlo è Sky Sports.

BUNDESLIGA
Il Bayern Monaco torna a guardare in casa RB Lipsia per rinforzare la sua rosa. Come riporta Sky Sports, i bavaresi avrebbero pronta infatti un’offerta da 20 milioni di euro per il centrocampista austriaco Konrad Laimer.
Sul 24enne, autore di 5 gol e 6 help in 41 presenze stagionali finora, c’è però anche il Manchester United dell’ex Ralf Rangnick. Del resto sarà proprio lui advert allenarlo in Nazionale, pur restando consulente di mercato dei Red Devils dopo l’arrivo di Ten Hag in panchina.
L’Union Berlino ha comunicato tramite il proprio sito ufficiale di aver acquistato il centrocampista Janik Haberer a parametro zero dopo che, a giugno, terminerà la sua lunga esperienza al Friburgo. “Janik può giocare in diverse posizioni in mediana. Mi ha fatto capire che è ambizioso e visto che noi dovremo affrontare tre competizioni nella prossima stagione, la sua esperienza può esserci di grande aiuto” il commento dell’advert Oliver Ruhnert.

LIGUE 1
L’Aston Villa si inserisce con forza su Boubacar Kamara. Il talentoso centrocampista francese, in scadenza di contratto con l’Olympique Marsiglia, ha un accordo verbale con l’Atletico Madrid ormai da settimane, ma i Villans – riporta il Daily Mail questa mattina – sono intenzionati a cambiare drasticamente i suoi piani. La squadra di mister Gerrard avrebbe non a caso già avviato i primi contatti con l’entourage del 22enne.

NAZIONALI
André Villas-Boas verso la panchina del Marocco. Come scrive The Sun, l’ex allenatore di Chelsea e Tottenham sarebbe ormai a un passo dal nuovo incarico come ct della Nazionale marocchina. Una novità che potrebbe convincere l’attaccante dei Blues Hakim Ziyech a rivedere la sua decisione di non giocare più col suo Paese, dopo aver pesantemente litigato con mister Vahid Halilhodžić nei mesi scorsi.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.