Entertainment

Eurovision Song Contest 2022, scoppia il caso Cristiano Malgioglio

Il vero vincitore dell’Eurovision Song Contest 2022 è Cristiano Malgioglio. I suoi giudizi sui cantanti che si sono esibiti nella prima semifinale, andata in onda su Rai 1 in prima serata, martedì 10 maggio, sono stati i più commentati, i più amati e i più detestati. Di certo, non sono passati inosservati, come il suo look d’altro canto. Malgioglio è lo spettacolo nello spettacolo e i telespettatori sono pronti a scommettere su di lui: Cristiano è il vero presentatore.

Eurovision 2022, è caso Malgioglio

Come l’anno scorso, quando all’Eurovision trionfarono i Maneskin, Cristiano Malgioglio è stato chiamato a commentare la kermesse musicale, insieme a Gabriele Corsi e Carolina Di Domenico (leggi il programma della settimana). Ma per l’edizione torinese, il cantautore sembra aver toccato l’indice di massimo gradimento nella prima semifinale. Spopola ovunque, soprattutto sui social. E d’altro canto i suoi commenti sono infuocati, ma lui lo spiega bene ai suoi compagni d’avventura. Non è mica stato chiamato per dire belle cose su tutti e naturalmente frecciatine al vetriolo e giudizi coloriti sono dispensati a destra e manca.

Tra i tanti, ascoltati i moldavi Zbod si Zdub & Fratii Advahov con Trenuletul, Malgi non ha usato mezzi termini: “Se dovessi fare un viaggio in autobus con questa musica, mi butterei giù dal finestrino”. Poi non mancano le battute a doppio senso: “Gabriele mi devo togliere una curiosità, ma i Lupi mangiamo le banane solo Malgioglio mangia le banane”, riferendosi Subwoolfer (Norvegia) con Give that wolf a banana. Naturalmente il gruppo, di cui non si conosce l’identità perché si presentano in pubblico sempre mascherati, non gli è piaciuto, anche perché gli ricordava la sua esperienza al Cantante Mascherato e la cervicale che il pesantissimo travestimento gli ha lasciato.

E per ogni nazione che si esibiva, Cristiano raccontava di aver avuto un fidanzato originario di lì. Su Twitter lo trovano irresistibile. Ma non sfugge la pericolosità della lingua tagliante di Malgioglio, nemmeno ai suoi compagni di avventura, prontamente riportata sui social: “LE DENUNCE CHE RICEVEREMO DAGLI ALTRI PAESI PER I COMMENTI DI CRISTIANO MALGIOGLIO #ESC2022 #ESCita #Eurovision”.

Tutti concordano, nessun altro in Europa ha una personalità come Malgioglio. E nessun Paese si è divertito così tanto a vedere la prima semifinale dell’Eurovision come noi italiani. Anche i numeri lo confermano. Grande successo  sui social: in particolare, sul TikTok di RaiPlay il lancio di Cristiano Malgioglio ha ottenuto un milione e mezzo di visualizzazioni. E la serata su Rai 1 ha ottenuto il 27% di share con 5 milioni 507mila spettatori. Più della finale dello scorso anno. E molto di questo successo va a Cristiano.

Così qualcuno commenta su Twitter: “Mesi e mesi di annunci su Cattelan, Mika e Laura Pausini e poi alla fine scopri che, in pratica, il vero conduttore dell’#Eurovision è Malgioglio.” Insomma, il caso Maglioglio all’Eurovision è scoppiato.

Eurovision 2022, il pronostico di Cristiano Malgioglio

In attesa della seconda semifinale, che va in onda giovedì 12 maggio su Rai 1, e della finale del 14 maggio, Malgioglio tra una battuta e l’altra si lancia in un pronostico sul vincitore. Ascoltata la canzone dei Kalush Orchestra, Stefania, commenta: “L’Ucraina ha già vinto due volte e non c’è due senza tre”. Dunque, il Paese, che ora è massacrato dalle bombe, è il favorito per Cristiano che per altro ha visto passare alla finale tutti i suoi artisti preferiti, in particolare la portoghese Maro e la cantante greca, Amanda Georgiadis Tenfjord.

 




Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close