Entertainment

Harry e Meghan potrebbero oscurare la Regina, timori a Corte

Il Principe Harry e Meghan Markle sono pronti a tornare a Londra per l’imminente Giubileo di Platino della Regina Elisabetta, ma nella Famiglia Reale si sta diffondendo un senso di timore e di avversione verso la coppia che, secondo i bene informati del Daily Mail, potrebbe offuscare il grande giorno di Sua Maestà. Alcuni pensano che i Duchi di Sussex potrebbero addirittura essere poco graditi alle celebrazioni di giugno.

Harry e Meghan tornano per il Giubileo: la Famiglia Reale si divide

Il Principe Harry e Meghan Markle sono di nuovo coinvolti in una bufera mediatica, anche questa volta partita dal Daily Mail. Secondo gli esperti intervistati dal tabloid inglese, la Famiglia Reale sarebbe divisa sul ritorno della coppia nel Regno Unito, in occasione del Giubileo di Platino della Regina Elisabetta. I festeggiamenti si terranno nella prima settimana di giugno, per celebrare i 70 anni di regno di Sua Maestà.

Nonostante sia stato già confermato che i Duchi di Sussex non appariranno sul balcone di Buckingham Palace, poiché al momento non membri attivi della Corona, la loro presenza ruberà sicuramente la scena a membri meno noti, e decisamente meno amati, della Royal Family.

Un nome? Certamente quello della Principessa Anna che, se prima si concedeva a rari impegni pubblici, dopo l’uscita di scena dei Sussex e l’avanzare dell’età di sua madre, è improvvisamente in prima linea, sgomitando con la cognata, Sophie di Wessex, moglie del Principe Edoardo e la preferita della Regina. Infatti, è proprio quest’ultima attualmente il componente della famiglia più attivo dopo Kate Middleton e il Principe William, più di Carlo e di Camilla, e della stessa Anna.

Una guerra basata sull’apparire insomma, secondo il Daily Mail, sempre pronto advert attaccare la coppia, alcuni Reali potrebbero sentirsi offesi dalla luce mediatica su Harry e Meghan, visto che, il loro quasi quotidiano impegno a corte, non riceve la stessa attenzione.

Altri invece temono che il grande giorno di Elisabetta II possa essere oscurato da gossip sulla coppia che, come riferiscono dei beni informati a Palazzo, potrebbero avere in programma anche altri impegni, strettamente personali a Londra, conquistando numerosi titoli per il loro ritorno. Insomma, i due non sarebbero graditi.

Perchè lo spettro di Harry e Meghan perseguita la Famiglia Reale

Quando il Principe Harry e Meghan Markle hanno deciso di lasciare il Regno Unito e il loro ruolo di membri attivi della Famiglia Reale, il mondo ha avuto un sobbalzo e oggi, a due anni da questa decisione, qualcuno ancora non riesce a perdonarli.

Il problema infatti è questo, il non aver perdonato Harry per aver seguito Meghan, una ex attrice, mulatta, divorziata e americana. Perché in realtà loro non sono certo i primi advert averlo fatto, anzi.

Se i giornali inglesi puntano il dito raccontando il rammarico della Principessa Anna, preoccupata per la presenza dei due “non Reali” al Giubileo della Regina, sono intellettualmente poco onesti. Infatti entrambi i figli di Anna, Zara e Peter Phillips, non partecipano advert alcuna attività pubblica, non hanno un titolo, e conducono stili di vita molto distanti dagli altri Royals: Zara è una cavallerizza professionista e Peter è dirigente di banca.

Non solo, anche il Principe Edoardo e sua moglie Sophie di Wessex hanno deciso di privare i loro figli del titolo di Principi, lasciando a loro la scelta, una volta divenuti adulti, di assumerlo oppure no. Una cautela per tenere lontani i ragazzi dagli impegni di corte e le oppressioni del protocollo. Le stesse figlie del Principe Andrea, Beatrice e Eugenie, pur mantenendo il titolo Reale, hanno scelto di non assumere alcun incarico pubblico.

Cosa cambia dunque? Il timore che la popolarità di Harry e Meghan offuschi gli altri, perché per il resto il loro modo di vivere non è differente da quello dei loro cugini. Senza dubbio il loro ritorno a Londra conquisterà i titoli delle prime pagine, ma non perché siano loro a usurpare qualcosa, ma perché in fondo, anche se non lo vogliano ammettere, i media sanno che i Sussex sono molto più interessanti degli altri, nel bene e nel male. Un po’ come accadeva con Diana, quando compariva lei sulla scena non esisteva più nessuno.




Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.