Business

Blockchain e criptovalute saranno il focus del World Economic Forum


La riunione annuale del World Economic Forum si terrà dal 22 al 26 maggio e si concentrerà su blockchain e criptovalute, segnando il primo evento di management globale del WEF in presenza dall’inizio della pandemia.

L’incontro period stato programmato inizialmente per gennaio, ma in seguito è stato trasformato in un evento virtuale alla luce delle crescenti infezioni da COVID-19 durante l’inverno.

L’evento virtuale Agenda 2022 di Davos si è svolto dal 17 al 21 gennaio 2022 e ha visto i principali chief mondiali fare appello alla cooperazione nell’affrontare le principali questioni socioeconomiche globali. Le discussioni durante l’evento virtuale hanno ruotato attorno alla ripresa economica globale, all’azione per il clima, all’innovazione tecnologica e alla collaborazione globale.

Si prevede che un totale di 300 chief mondiali parteciperanno all’incontro insieme a centinaia di imprese e responsabili politici. Tra i 300 rappresentanti del governo, più di 50 chief di stato e governo dovrebbero trasmettere la loro visione del globo. Saranno presenti oltre 1.250 chief del settore privato, oltre a quasi 100 innovatori globali e pionieri tecnologici, le start-up tecnologiche e imprenditoriali più promettenti al mondo.

L’enfasi è sullo sviluppo di tattiche di impatto, sulla creazione di nuove frontiere, sulla previsione di scenari economici futuri plausibili e sulla fornitura di risposte ambiziose ai problemi più urgenti del mondo. Il World Economic Forum ha intensificato le sue attività di impatto negli ultimi due anni, affrontando tutto, da COVID-19 e cambiamenti climatici all’istruzione, alla tecnologia e alla governance energetica

Un momento spartiacque nella storia

Il tema del vertice sarà “Lavorare insieme, ripristinare la fiducia”, che promette di portare i chief mondiali su un’unica piattaforma per aiutarli a plasmare partnership e politiche.

Il focus dell’incontro è “La storia a un bivio: politiche di governo e strategie aziendali”. Si svolge nel crocevia geopolitico e geoeconomico più cruciale degli ultimi tre decenni, sullo sfondo di una pandemia irripetibile e di una guerra nell’Europa orientale. I punti chiave all’ordine del giorno includono:

  • Recupero pandemico
  • Affrontare il cambiamento climatico
  • Costruire un futuro migliore per il lavoro
  • Accelerare il capitalismo degli stakeholder

Blockchain e digitalizzazione e il loro successivo impatto su vari settori globali saranno anche argomenti in primo piano durante l’incontro, con discussioni che vanno dal ruolo emergente del mercato finanziario decentralizzato fino a come la blockchain può essere applicata per sradicare la povertà nel mondo.

Il ruolo della tecnologia nascente in un ambiente socio-economico

L’evento vedrà Female Quotient lanciare il proprio quartier generale nel metaverso. Il workforce ospiterà anche una Equality Lounge di persona insieme a una doppia Lounge a Decentraland per ospitare ospiti dal vivo e virtuali.

I guru delle criptovalute come Sam Bankman-Fried presenteranno gli obiettivi di sostenibilità ambientale di Bitcoin ai chief mondiali. I chief del settore toccheranno alcuni degli argomenti ESG più controversi e delicati durante la loro discussione.

Il ruolo della finanza decentralizzata nel futuro della governance sarà un altro evento chiave a cui prestare attenzione. La sessione vedrà discussioni sulla necessità di centralizzazione nel processo decisionale e se i protocolli DeFi possono fare a meno della regolamentazione.

Quale tecnologia sarebbe la chiave della quarta rivoluzione industriale? Il quarto pranzo dell’evoluzione industriale vedrà esperti e pensatori di vari campi condividere prospettive a lungo termine sulle tecnologie emergenti.

Evento Blockchain di Davos

Oltre al WEF, la città alpina di Davos ospiterà anche la 5a edizione della Blockchain Central Davos sponsorizzata da GBBC, un importante raduno di chief di blockchain, risorse digitali, tecnologia e governo. L’evento riunirà alcuni dei principali chief del settore, progetti di formazione e creatori per discutere idee e il futuro della tecnologia decentralizzata.

Casper Labs e CV Labs ospiteranno il Blockchain Hub Davos 2022 dal 23 al 25 maggio. L’evento fungerà da sede per le parti interessate globali per riunirsi, esaminare l’impatto della blockchain, collegare le conoscenze degli esperti e attivare il cambiamento nel modo in cui il mondo interagisce e effettua transazioni.

All’evento blockchain di Davos, le persone potranno riunirsi, imparare, discutere e dimostrare come la blockchain sia un motore cruciale della Quarta Rivoluzione Industriale. L’obiettivo del programma è fornire ai partecipanti una migliore comprensione di ciò che sta accadendo nel campo della blockchain, espandendo anche la loro rete personale.

 



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.