Lifestyle

“Ci siamo sentiti il giorno prima dell’operazione”


Il rapper e il chief dei Blink 182 si sono incontrati a Milano: “Vederci ora ha un significato diverso, abbiamo vissuto un’esperienza simile”.

Fedez Mark Hoppus

Fedez ha incontrato a Milano Mark Hoppus, chief dei Blink 182 e suo idolo da sempre.

Fedez ha incontrato Mark Hoppus a Milano: “Vederlo ora ha un significato diverso”

“Chi mi conosce, sa quanto sono fan dei Blink 182. Uscire a cena con Mark Hoppus period già un sogno, ma oggi ha assunto un significato diverso.

Ci siamo scritti da quando ho scoperto di avere il tumore, anche lui ha avuto un’esperienza simile. Ci siamo scritti dal giorno prima della mia operazione, oggi ci siamo visti a cena”, ha spiegato Fedez.

“Mi ha donato una spilla che hanno solo i Blink”

Il rapper ha poi svelato: “Mi ha voluto donare una spilla che hanno solo Tom DeLonge e Travis Barker (gli altri componenti dei Blink 182, ndr).

Confesso che ho pianto come un bambino”.

Nel 2021, Mark Hoppus aveva annunciato il suo male

Il 24 giugno del 2021, Mark Hoppus aveva annunciato di essere malato di cancro e di aver intrapreso un percorso di chemioterapia. Nel settembre dello stesso anno, Hoppus aveva poi dichiarato di aver sconfitto il male.

Leggi anche: Eurovision, 6 Paesi accusati di aver fatto “voti di scambio”

Leggi anche: Fariba Tehrani, la confessione: “Pierpaolo? Ha due difetti”



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.