Business

caos e distruzione nel trailer del finale di stagione


Fan di Stranger Things, tenetevi pronti. Netflix ha da poco diffuso in rete il trailer ufficiale del Volume 2 della quarta stagione della serie cult. Un video che promette caos e distruzione all’interno di un epico finale.

Caos e distruzione nel trailer del finale di Stranger Things 4

Stranger Things

Dopo quanto accaduto nei precedenti episodi l’attesa è alle stelle per lo scontro tra i ragazzi di Hawkins e del mostruoso Vecna. Il video lascerebbe anche presagire una fine non del tutto positiva per uno dei protagonisti della serie.

L’ultima parte della quarta stagione di Stranger Things dovrebbe anche fare chiarezza sulla sessualità di Will Byers, a lungo dibattuta tra i fan della serie. Il Volume 2 sarà disponibile a partire dal 1 luglio. Questa la sinossi ufficiale:

Sono passati sei mesi dalla battaglia di Starcourt, che ha portato terrore e distruzione a Hawkins. Mentre affrontano le conseguenze di quanto successo i nostri amici si separano per la prima volta, e le difficoltà del liceo non facilitano le cose. In questo periodo particolarmente vulnerabile arriva una nuova e orribile minaccia soprannaturale assieme a un mistero cruento che, una volta risolto, potrebbe mettere fine agli orrori del Sottosopra.

La serie creata dai fratelli Duffer si chiuderà ufficialmente con la quinta stagione: decisione già presa anni fa quando avevano pianificato l’intero arco narrativo dello show. Ciò non significa che l’universo di Stranger Things terminerà qui dal momento che i due hanno più volte dichiarato di essere intenzionati a degli spin-off.

La fama di Stranger Things è andata ben oltre il semplice panorama televisivo: basti pensare allo spot realizzato con il noto brand Doritos in cui la leggenda della Lucha Libre Hijo del Santo affronta un demogorgone. Vi ricordiamo, infine, che gli episodi della quinta stagione non usciranno a cadenza settimanale, tornando quindi al modello classico di binge watching.



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.